Turismo

Turismo, allarme per il calo delle prenotazioni

Assoviaggi: scatta l’allarme prenotazioni vacanze. Ripercussioni anche sul Gargano, la conseguenza più negativa è il calo dei fatturati delle agenzie di viaggio attorno al 30%. La Capitanata penalizzata anche per le difficoltà a raggiungere le località turistiche e per una insufficiente promozione a livello internazionale. E’ lo screening effettuato a fine luglio dall’Assoviaggi di Confesercenti. Alla base del riscontro sulle prenotazioni ...

Leggi Articolo »

La crisi svuota le spiagge

La crisi svuota le spiagge e produce disoccupati stagionali. farne le spese sono soprattutto i giovani universitari che in questo periodo lavorano come camerieri, bagnini, parcheggiatori. “Oltre 10.000 di loro,quest’anno – denuncia il Sindacato italiano balneari – sono rimasti casa per mancanza di offerta, ma anche gli altri lavoratori stagionali sono in forte diminuzione”. D’altra parte i numeri sono drammatici. ...

Leggi Articolo »

Un marchio e nuove regole per i bed & breakfast

Via libera alla nuova disciplina transitoria sulle attività di bed and breakfast, che da oggi vengono classificati in due tipologie tra i quali poter scegliere di rientrare, per chi è già in attività, entro il 31 dicembre 2016: quelli a conduzione familiare (esentati dal pagamento Iva) e quella imprenditoriale (attività continuativa). Nel primo caso, l’attività ricettiva deve essere svolta da ...

Leggi Articolo »

Il Gargano è gratis con i Puglia Open Days

Nell’era delle vacanze “mordi e fuggi” non c’è occasione migliore per vedere, gustare e visitare le bellezze e le bontà del Gargano e della Daunia. E per di più gratuitamente. Stiamo parlando dei weekend promossi d’estate, da luglio a settembre, da Puglia Open Days, il ricco programma di attività gratuite e aperture straordinarie promosso dall’assessorato regionale al Turismo e attuato ...

Leggi Articolo »

Gli italiani scelgono la Puglia: Salento, Tremiti e Gargano reginette del turismo balneare

Sarà un’estate “A tutta Puglia”, quella del 2013. Non hanno dubbi, al riguardo, gli esperti del centro Studi Touring Club Italiano e quelli dell’Osservatorio Europcar-Doxa che, portando avanti due distinte indagini sugli stili di vacanza degli italiani, sono giunti al risultato che incorona il tacco d’Italia come meta più gettonata per il turismo balneare. Gli italiani, dunque, quest’anno resteranno in ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici