Turismo

#FacciamoFuturo, il GAL Gargano ascolta il territorio

Un ciclo di incontri per costruire una strategia di sviluppo locale dal basso. Il GAL Gargano dà inizio alle attività della programmazione 2014-2020 e lo fa attraverso una serie di incontri nei comuni dell’area GAL. L’obiettivo è quello di raccogliere proposte e criticità del territorio, passo imprescindibile per la definizione del PAL (Piano di Azione Locale), lo strumento che guiderà ...

Leggi Articolo »

«La guida Lonely Planet offende la Puglia»: insorgono i Popolari

“Non è possibile che si rappresenti la Puglia in modo così approssimativo e offensivo per molte città pugliesi. È necessario un immediato intervento del presidente Emiliano e una pronta rettifica da parte degli autori della guida sulla Puglia, pubblicata da Lonely Planet, la nota rivista di viaggi e turismo. Per questo motivo ho deciso di presentare una mozione in Consiglio ...

Leggi Articolo »

Guide turistiche, nasce la Federagit Foggia

PUGLIA 365, il ruolo delle guide turistiche nella promozione del territorio. Nasce la Federagit Gargano è Daunia, il 17 maggio l’assemblea a Foggia La Confesercenti di Foggia, nell’ambito della nuova organizzazione e in linea con la programmazione PUGLIA365, progetto di Pugliapromozione verso un piano strategico del turismo 2016–2025, intende contribuire alla svolta del sistema turistico della provincia di Foggia raccogliendo ...

Leggi Articolo »

Pugliairbus disattivato, M5S: danni al sistema turistico del Gargano

“Nonostante il sito di Aeroporti di Puglia continui a pubblicizzare il Pugliairbus come ‘il servizio di trasporto terrestre che collega gli aeroporti di Brindisi, Foggia e Bari, e quest’ultimo con Rodi-Peschici, Taranto e la città di Matera’, dobbiamo segnalare che a differenza di quanto accaduto in passato, quest’anno il collegamento tra il Gargano e Bari non esiste più mentre esiste ...

Leggi Articolo »

Bandiere blu 2016, il flop del Gargano

In Puglia le località che potranno esporre il vessillo della FEE sono Castellaneta, Castro, Fasano, Ginosa, Margherita di Savoia, Melendugno, Monopoli, Ostuni, Otranto, Polignano a Mare e Salve. Assente ingiustificato il Gargano, uscito di scena definitivamente dopo il podio guadagnato da Rodi Garganico nel 2013. Il riconoscimento è assegnato dalla Fondazione Europea per l’educazione ambientale (FEE ITALIA) che, ogni anno, ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici