Turismo

Gargano, parte il treno degli innamorati e della paposcia

Dopo aver avviato le attività nel giorno di San Martino, il progetto Rotaie d’Autunno, finanziato dal bando regionale “InPuglia365 Autunno”, raggiunge la sua quarta tappa su quattro week end consecutivi. In un continuo sali e scendi di iniziative organizzate dal sud al nord della Puglia e viceversa, sabato 02 dicembre si tornerà nuovamente sul promontorio del Gargano con “Il Treno ...

Leggi Articolo »

Turismo sul Gargano, parte progetto di promozione

Prove tecniche di sistema turistico sul Gargano. Obiettivo: destagionalizzare l’offerta e fornire più servizi a chi sceglie la “montagna del sole” per le proprie vacanze. Un primo step è stato raggiunto nel corso di un forum coordinato dalla Confesercenti Foggia a cui hanno partecipato Assoturismo, il Consorzio “Gargano Ok”, Ferrovie del Gargano e Marlin Tremiti. Sul tavolo le priorità del ...

Leggi Articolo »

Successo di partecipazione per il treno dei laghi di Puglia

Alla scoperta di un Gargano nascosto con il progetto “Rotaie d’Autunno”, organizzato dall’Associazione “Rotaie di Puglia” e finanziato dal bando regionale InPuglia365 Autunno sui binari delle Ferrovie con il treno dei Laghi di Puglia. Si è trattato di un viaggio speciale da Foggia a Cagnano Varano finalizzato alla conoscenza del territorio, del borgo antico di Cagnano e delle ricchezze collocate ...

Leggi Articolo »

Approvata legge su comunicazione prezzi e rilevazione dati per strutture turistiche

“La norma approvata in Consiglio – spiega l’assessore Capone – è importante per tre motivi: per primo, perché semplifica gli adempimenti a carico degli operatori nel momento in cui devono comunicare i prezzi delle strutture ricettive e i flussi turistici che li riguardano. Questo profilo è utile perché spesso gli operatori sono scoraggiati dall’enorme quantità di adempimenti: semplificare, li aiuta. Il ...

Leggi Articolo »

Turismo, in Capitanata è emergenza abusivismo

Bruno Zangardi: «Nella nostra provincia si stima un milione di presenze che vanno al mercato nero».  L’abusivismo attanaglia sempre di più anche il turismo. Lo dicono i dati elaborati dal Centro studi turistici (Cst) per conto di Confesercenti-Assoturismo. Sono oltre 225 milioni le presenze che, nel nostro Paese e anche sul Gargano e nei Monti Dauni, sono state assorbite da ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici