Turismo

Peschici, dopo il dramma, il nulla…

Dal terribile 24 luglio ormai è pas­sato quasi un anno, ma per i turisti rimasti coinvolti e vittime della ca­tastrofe l’odissea non ha ancora fi­ne. Oltre al danno di aver perso tut­to, anche la beffa di rimanere a ma­ni vuote. Uno dei turisti ripercorre con ‘L’Attacco’ le tappe salienti di questa vicenda che sembra non aver mai fine, anzi che ...

Leggi Articolo »

Peschici, un turista di Salsomaggiore a Mi Manda Rai Tre: “non ci pagano, cercano scuse”

Piercarlo Pelati, di Salsomaggiore Terme, è uno dei turisti coinvolti ne­gli incendi del 24 luglio. Ha partecipato alla trasmissione Mi Manda Rai 3″. Il quotidiano l’At­tacco ha raccolto il suo sfogo. “Il proprietario del campeggio non si è mai fatto vivo con noi. Io ho per­so tutto, il camper e gli effetti per­sonali. Nonostante tutto ci hanno detto (anche durante ...

Leggi Articolo »

I turisti insorgono e Peschici trema…

All’indomani degli incendi si abbattono critiche e azioni legali sul campeggio “S. Nicola”. La maledizione dei 24 luglio col­pisce ancora Peschici. C’è anco­ra il fuoco vivo che arde sotto le ceneri (e non solo metaforica­mente). Infatti non bastasse la mancata assegnazione dei fondi europei, adesso sulla cittadina garganica, ma soprattutto sul campeggio ‘San Nicola’, si ab­battono le critiche e le ...

Leggi Articolo »

Il turismo di Capitanata secondo Campo

“Il turismo può essere una leva importante per il rilancio della Capitanata, è arrivato il momento di trasformare le potenzialità in un vero sistema turistico che integri la variegata offerta dei nostri territori promuovendola per quello che è realmente: un unicum di mare, monti, città d’arte, sentieri della fede e borghi medievali che non ha eguali in Europa”. Ieri sera, ...

Leggi Articolo »

Pasquetta, in netto calo le gite fuoriporta nel Gargano

Il freddo e la pioggia hanno ostacolato e in molti casi modificato i programmi organizzati per la Pasquetta dai pugliesi. Molti, infatti, per l’inclemenza del tempo, sono stati coloro che hanno preferito rinunciare alla tradizionale gita fuori porta e rimanere in citta’. Solo in tarda mattinata si e’ registrato un incremento del traffico sulle principali strade di scorrimento della regione ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici