Home » Tag: WWF

Tag Archivi: WWF

Ecomostro ‘Roccamare’ Rodi, WWF: rimangono gli abusi

Quella contro il pericoloso scempio edilizio ‘Roccamare’ a Rodi Garganico è una battaglia che il WWF conduce da tempo insieme ad altre associazioni ambientaliste e ai cittadini confinanti. A seguito di un documentato esposto del 1999, ha preso via un dibattimento penale presso il Tribunale di Lucera che si è protratto dall’aprile 2004 al 23 ottobre 2008. Ben sette, ricorda ...

Leggi Articolo »

Ecomostro: giorni decisivi

E’ attesa a giorni la decisione della corte d’appello di Bari sul ricorso presentato dall’amministratore della società «Roccamare» di Rodi Garganico, Carlo Santamaria, contro Provincia e Comune per chiedere l’annullamento dell’ordinanza con la quale viene ingiunto la demolizione del fabbricato la cui costruzione risale ad oltre 15 anni fa. Una vicenda che, come si può ben comprendere, si trascina da ...

Leggi Articolo »

Salvata tartaruga marina Carretta Carretta

Misura 30 centimetri la tartaruga marina “Carretta-Carretta” messa in salvo da due militari in servizio nell’ufficio marittimo di Rodi Garganico. Potrebbero esser state le violenti mareggiate degli ultimi giorni a trascinare l’esemplare più diffuso del Mar Mediterraneo sulle spiagge della località garganica. I militari l’hanno notata in evidente stato di difficoltà durante un pattugliamento della costa. Incapace di riprendere il ...

Leggi Articolo »

Tar Lazio ferma per ora le ricerche petrolifere nel mare delle Tremiti

Soddisfazione del WWF Foggia per l’esito dell’udienza che si è tenuta il 27 luglio presso il TAR Lazio II sezione bis per discutere il ricorso proposto dal WWF Italia, CSN, Legambiente, LIPU e FAI per l’annullamento, previa sospensiva, del Decreto del Ministero dell’Ambiente del 29 marzo con il quale si esprime giudizio positivo di compatibilità ambientale circa il programma di ...

Leggi Articolo »

Turismo in Puglia: per i reati da spiaggia c’è il numero verde

Non è un reato in senso stretto, ma è ciò che più squalifica un territorio dalla spiccata vocazione all’attrattività turistica: le spiagge sporche. Chi dice Salento o Gargano e sceglie la nostra regione aumentando ormai costantemente da quattro anni la quota dei flussi turistici con destinazione Puglia, è giustamente esigente. E giustamente denuncia. Non a caso, nell’estate del 2010, la ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici