Home » Tag Archivi: tribunale (pagina 4)

Tag Archivi: tribunale

Mantenimento Giudice di Pace a Rodi «successo per intero Gargano»

Il TAR Puglia, con sentenza n. 186/2015, ha accolto il ricorso presentato dal Comune di Rodi Garganico contro la soppressione dell’ufficio del Giudice di Pace nella cittadina garganica. La sentenza, che ha accolto tutti i rilievi proposti, evidenzia come “la decisione di non mantenere in funzione l’ufficio del Giudice di Pace sia stata determinata da un palese difetto di istruttoria, ...

Leggi Articolo »

Giudice di pace Rodi Garganico, il Tar riaccende la speranza

“Risulta, pertanto, evidente che la decisione di non mantenere in funzione l’ufficio del Giudice di Pace sia stata determinata da un palese difetto di istruttoria, in quanto il Ministero non ha tenuto nel debito conto la circostanza che il mancato rispetto del termine per l’avvio del personale al tirocinio non è ascrivibile a causa imputabile all’ente comunale, bensì ad un ...

Leggi Articolo »

Taglio tribunali, la Consulta «boccia» il referendum

Per la seconda volta, non ce la fa ad approdare alla consultazione popolare il referendum sul taglio dei tribunali. La Corte Costituzionale ha dichiarato inammissibili i quesiti proposti da cinque Regioni nel tentativo di abrogare le norme che hanno disposto la revisione della geografia giudiziaria. Un esito che ripropone il quadro dello scorso anno, quando la Corte bocciò un analogo ...

Leggi Articolo »

WWF: edificio Roccamare a Rodi ovvero come si difende l’ambiente in Italia

La vicenda della costruzione Roccamare a Rodi Garganico sembra non avere mai fine ed è emblematica di come sia ardua la difesa dell’ambiente in Italia. Da ben 16 anni, infatti, è in atto l’azione legale che il WWF conduce, insieme ad altre associazioni ambientaliste e ai cittadini confinanti, contro tale fabbricato ma al momento, purtroppo, i responsabili riescono ancora ad ...

Leggi Articolo »

Rifiuti campani tombati nel foggiano: 10 condanne

Il gup del Tribunale di Bari Marco Galesi ha condannato a pene comprese fra 6 mesi e 3 anni e 9 mesi di reclusione dieci imputati e ne ha assolto uno al termine del processo con rito abbreviato cosiddetto ‘black land’ sui rifiuti tombati nelle campagne del Foggiano. Il giudice ha riconosciuto il risarcimento danni alle costituite parti civili, i ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici