Home » Tag Archivi: redditi (pagina 2)

Tag Archivi: redditi

Comune di Rodi Garganico: disponibile il tool per il calcolo online dell’IMU

Anche il Comune di Rodi Garganico si è attivato per venire incontro alle richieste dei cittadini, chiamati a versare entro il 18 giugno 2012 il primo acconto dell’Imposta Municipale Propria (IMU). Tramite un apposito strumento disponibile sul sito ufficiale del Comune di Rodi Garganico, infatti è possibile effettuare il calcolo dell’IMU, la nuova imposta sugli immobili, introdotta dall’art. 13 del ...

Leggi Articolo »

E’ fermo biologico, per un mese senza «frittura»

Fermo biologico da oggi, primo agosto, indispensabile per il ripopolamento del mare, momento di particolare criticità per il mercato ittico che, complice anche la complessa situazione del comparto, rischia di schizzare con i prezzi. Aumenti che rischiano di arrivare anche a 3-4 euro al chilo per il prodotto. La legge sul fermo taglia in due le marinerie d’Italia: da Trieste ...

Leggi Articolo »

Niente più nomi dei medicinali sullo scontrino fiscale rilasciato dalle farmacie

Lo scontrino fiscale, rilasciato dalle farmacie per poter dedurre e detrarre la spesa sanitaria nella dichiarazione dei redditi, non riporterà più in dettaglio lo specifico nome del farmaco acquistato. A partire dal prossimo anno basterà l’indicazione del codice alfanumerico posto sulla confezione di ogni medicinale. I cittadini italiani potranno continuare a dedurre o detrarre i medicinali acquistati, ma saranno più ...

Leggi Articolo »

Social card: ecco i moduli per richiederla

E’ un tesserino di plastica blu, simile in tutto e per tutto ad un normale bancomat, la social card che arriverà nelle case di 1.300.000 famiglie da questo dicembre. La carta vale 40 euro mensili e potra’ essere utilizzata per effettuare acquisti in tutti i negozi alimentari abilitati. In piu’ dara’ diritto a sconti del 5% negli esercizi commerciali convenzionati ...

Leggi Articolo »

Buoni vacanze per il rilancio turistico

E’ divenuto esecutivo negli scorsi giorni il decreto che stabilisce l’erogazione dei cosiddetti buoni vacanza da destinare alle famiglie disagiate, per rilanciare i flussi turistici italiani, che fra tutti sono quelli che più hanno perso nel corso dell’ultima stagione. Il problema del Belpaese, infatti, è quello di essere troppo legato ai flussi incoming interni. Mancati quelli, per la situazione di ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici