Home » Tag: Pietro Cidonio

Tag Archivi: Pietro Cidonio

Porto turistico, si cerca un gestore provvisorio

Con atto di indirizzo diretto al responsabile del sesto settore dell’Ufficio Tecnico Comunale, la Giunta comunale di Rodi Garganico ha demandato l’attivazione della procedura mediante avviso pubblico esplorativo per la gestione provvisoria durante la stagione estiva 2016 del porto turistico Marina di Rodi Garganico. Nello stesso atto si sottolinea che l’impresa Pietro Cidonio Spa ha dichiarato fin da giugno 2015 ...

Leggi Articolo »

Peschici vuole il suo Marina? Fa bene!

I sogni si realizzano solo quando gli uomini preposti sono capaci! E’ come dire: Cortina d’Ampezzo vuole le sue piste di sci! Personalmente, faccio i miei complimenti al Sindaco di Peschici Franco Tavaglione per l’impegno e la determinazione che sta profondendo per far si che Peschici abbia il suo Marina. Relativamente allo scetticismo che, specialmente in questi casi aleggia, è ...

Leggi Articolo »

Marina di Rodi Garganico, Cidonio salpa l’ancora

Come più volte annunciato, dopo meno di sei anni è arrivata inesorabile la rinuncia alla concessione del porto turistico di Rodi Garganico da parte della Cidonio, uno strappo definitivo che sancisce l’uscita di scena dell’impresa romana che il Marina l’ha costruito e secondo i piani avrebbe dovuto gestire per almeno un trentennio. Inaugurato il 25 luglio del 2009, il nuovo porto turistico ...

Leggi Articolo »

Ripascimento litorale sabbioso: rimodulata ordinanza sindacale

Dato atto che i livelli di utilizzo da parte dell’utenza del litorale sabbioso interessato dai lavori di ripascimento nel tratto tra il porto turistico Marina di Rodi Garganico e il canale Asciatizza verso San Menaio sono tali da consentire un più ampio intervallo orario delle lavorazioni in sicurezza, con ordinanza sindacale n. 36 del giorno 8 Giugno 2015 è stato ...

Leggi Articolo »

Querelle porto, il Comune replica all’atto d’accusa di Cidonio

Nei primi giorni di Aprile l’Impresa Pietro Cidonio, in qualità di concessionaria del Marina di Rodi Garganico, fece pervenire all’ufficio protocollo del Comune di Rodi Garganico un atto di intimazione e messa in mora con il quale addebitò all’Ente rodiano una serie di responsabilità e inadempimenti, chiedendo contestualmente il versamento entro sessanta giorni di oltre 7 milioni di euro nonché ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici