Home » Tag Archivi: opere pubbliche (pagina 2)

Tag Archivi: opere pubbliche

Petrosino: «È solo questione di debiti?»

Vademecum per l’elettore, ovvero, il programma della lista “Rodi è già domani” capeggiata da Pinto, attuale Sindaco, perché ciascuno possa ricordarsene  TURISMO 1. istituzione di una delegazione di imprenditori turistici che, in stretta collaborazione con l’assessorato al turismo, possa promuovere il territorio e programmare eventi (NON FATTO) 2. realizzazione di un programma estivo che comprenda eventi per rivalutare le nostre ...

Leggi Articolo »

Le verità nascoste

La Corte d’Appello di Bari con una recente sentenza (211/2011, 24 febbraio 2015) si è pronunciata sulla richiesta della società Olivieri tendente ad ottenere dal comune l’indennità per l’occupazione dell’area del parco giochi. La richiesta è stata rigettata per intervenuta prescrizione del diritto della società ad essere indennizzata con la condanna della stessa alle spese di lite (10 mila euro, ...

Leggi Articolo »

Palestra al «Del Giudice», il Sindaco incontra gli studenti

Il Sindaco, su richiesta della Dirigente prof.ssa M. Grazia Nargiso e degli studenti dell’Istituto Tecnico, ha tenuto nell’auditorium “Filippo Fiorentino” un incontro per dare delucidazioni in merito alla realizzazione della palestra la cui storia risale ad oltre 13 anni fa. Il sindaco, dottor Nicola Pinto, dopo i doverosi saluti ha subito chiarito che la costruzione della palestra non è di ...

Leggi Articolo »

Audizione in Consiglio Regionale per il depuratore di Lido del Sole

Mercoledì 4 febbraio 2015 alle ore 10.30, presso la sala Guaccero sita al secondo piano del palazzo del Consiglio Regionale, si terrà l’audizione richiesta del Consigliere Regionale Sergio Clemente sull’impianto di depurazione di Lido del Sole – Rodi Garganico. Alla stessa sono stati invitati l’Assessore regionale all’Ambiente, l’Assessore ai Lavori pubblici Regionale, l’Assessore Regionale al Turismo, il Direttore area politiche ...

Leggi Articolo »

Opere pubbliche, in Capitanata pronti 140milioni ma i cantieri sono bloccati

Lavori già finanziati contro il dissesto idrogeologico, ma i Comuni non si muovono. Centoquaranta milioni di euro immediatamente spendibili per aprire cantieri, rimet­tere in sesto strade e canali, fare nuova occupazione fino a mille posti di lavoro. E’ il conto che la Cgil presenta alle am­ministrazioni pubbliche,dai comuni ai consorzi di bonifica, se solo si decidessero a cantierizzare gli interventi ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici