Home » Tag Archivi: lavoro (pagina 3)

Tag Archivi: lavoro

San Marco in Lamis, giornata del lavoro pugliese nel mondo

Rinviata per la tragica vicenda della strage mafiosa del 9 agosto scorso, la prima edizione della “Giornata del lavoro pugliese nel mondo” organizzata dall’Amministrazione Comunale viene celebrata il 23 prossimo a San Marco in Lamis presso il cortile della Scuola Elementare “Balilla”, a cominciare dalle 19,30. Dopo il saluto del sindaco del Comune garganico, Michele Merla, e dell’europarlamentare Elena Gentile, ...

Leggi Articolo »

La Regione a sostegno dei lavoratori in cassa integrazione

Con un impegno di spesa di 10 milioni di euro, la Giunta Regionale ha approvato, su proposta dell’Assessore all’istruzione, alla formazione e al lavoro della Regione Puglia Sebastiano Leo, il nuovo Avviso Pubblico “Formazione a sostegno dei lavoratori in cassa integrazione a zero ore”. “Uno strumento indispensabile per sostenere la riqualificazione dei lavoratori in cassa integrazione guadagni a zero ore. ...

Leggi Articolo »

Emiliano e Negro fanno il punto su Red con i Comuni pugliesi

Il presidente Emiliano, l’assessore al Welfare Negro e la consigliera del presidente Titti De Simone hanno fatto il punto davanti ai sindaci e agli assessori competenti dei comuni pugliesi sull’applicazione della misura Red – Reddito di dignità. Con i rappresentanti regionali, anche il presidente Anci nazionale e sindaco di Bari Antonio Decaro, il presidente Anci Puglia, Gino Perrone e la ...

Leggi Articolo »

Noi con Salvini: «in Puglia i giovani sostituiti dagli immigrati»

Situazione più allarmante a Foggia, dove per Daniele Cusmai – Coordinatore dei Giovani di Noi con Salvini Puglia – è in atto una vera e propria sostituzione etnica  Impietosi i dati ISTAT pubblicati da poco che riguardano i giovani Pugliesi e che tracciano inesorabilmente uno scenario negativo per i nostri giovani, in particolare per quelli della provincia di Foggia. I ...

Leggi Articolo »

Rimani a studiare in Puglia: come l’università telematica può fermare la migrazione dei neo-diplomati pugliesi

  I diplomati, in Puglia, fuggono via dalla regione per proseguire gli studi: questo è quanto sottolineato da Aldo Pugliese, segretario di Bari-Bat e della Uil Puglia. Secondo i dati diffusi da Pugliese, infatti, il 40% dei giovani neo-diplomati della Puglia ha scelto di migrare in altre regioni dello Stivale per l’iscrizione all’università: parliamo di oltre 13.000 cervelli che hanno ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici