Home » Tag Archivi: incendio (pagina 28)

Tag Archivi: incendio

Le fiamme forse appiccate perchè un campeggio non ha pagato il pizzo. Per rivedere la pineta bisognerà aspettare un quarto di secolo.

Oggi Peschici è una cartolina strappata. Visto dal mare il bianco paese sulle falesie si proietta a settentrione verso una falce di spiaggia e distese di ulivi verde intenso ma dall’altra parte l’immagine subisce un taglio netto. Di colpo tutto somiglia a una pelle di leopardo, sterminato e fumigante paesaggio a macchie e screziature che vira dal giallo delle zolle ...

Leggi Articolo »

Peschici, primo bilancio dopo i roghi

Spento l’incendio scoppiato ieri pomeriggio a Peschici, nella stessa area drammaticamente colpita mertedì. Decisivo l’intervento di un canadair della Protezione Civile, che ha compiuto nella zona 18 lanci d’acqua. Sul posto continuano a lavorare squadre della forestale e dei vigili del fuoco. Tracciato un primo bilancio dei danni e il capo della Protezione Civile, Bertolaso, replica ai rilievi del sindaco ...

Leggi Articolo »

Incendi, Cnr: “Rogo Peschici poteva essere individuato prima”.

Le tecniche satellitari possono consentire il controllo del territorio ogni 15 minuti. Il rogo di Peschici poteva essere individuato con 30 minuti di anticipo. A dirlo è Valerio Tramutoli, ricercatore dell’Istituto di metodologie per l’analisi ambientale (Imaa) del Cnr di Potenza. ”Se non a impedire che il fuoco venga appiccato – spiega Tramutoli – le moderne tecnologie satellitari potrebbero però ...

Leggi Articolo »

Scene dal terrore. «Fuggivamo tutti verso il mare».

Scene di terrore nei racconti dei villeggianti che sono fuggiti da residence e villaggi del Gargano a Peschici e Vieste messi in pericolo da incendi. La situazione più grave a Peschici dove più incendi hanno colpito l’abitato ed il litorale. Sul litorale sono state ore di panico e di fuggi-fuggi generale. IL RACCONTO Come è accaduto ai coniugi Russo, una ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici