Home » Tag Archivi: don Michele Pio Cardone (pagina 5)

Tag Archivi: don Michele Pio Cardone

Rubati pastori e natività nella chiesa madre di San Nicola di Mira

Sgomento e incredulità di fronte all’ennesimo gesto ignobile perpetrato da ignoti. Ad essere trafugati alcuni pastori e la natività del presepe artigianale allestito all’interno della parrocchia chiesa madre San Nicola di Mira di Rodi Garganico realizzato, come ormai da tradizione, dall’artista rodiano Rocco Michele Panella. La costruzione è stata eseguita lavorando il legno d’ulivo creando in ogni pezzo paesaggi differenti, ...

Leggi Articolo »

Gli auguri natalizi di don Michele Pio Cardone

Carissimi, entro nella vostra casa con questa lettera di augurio per le vicine feste natalizie. Lo faccio con affetto e cordialità. Nei prossimi giorni saranno due i momenti più importanti in cui gli uomini di tutta la terra si scambieranno messaggi augurali: il giorno di Natale e l’inizio del nuovo anno. Mi unisco anch’io a questo coro, per portarvi la ...

Leggi Articolo »

Un presepe artistico per le vittime del terremoto

Rocco Michele Panella, artista rodiano, realizza su suggerimento del Parroco don Michele Pio Cardone un presepe artistico per la Parrocchia Chiesa Madre San Nicola di Mira in Rodi Garganico per ricordare le vittime di Amatrice e del Terremoto che ha colpito tutto il Centro Italia. La particolarità di questo presepe e che è stato creato con alcuni pezzi delle case ...

Leggi Articolo »

Scoperte le origini della statua di San Michele custodita in San Nicola di Mira

Scoperta dallo storico d’arte Vincenzo Rizzo la vera identità dell’autore della statua lignea micaelica, oggi custodita nella Parrocchia di San Nicola di Mira di Rodi Garganico.  Non ci sono più misteri sulla statua di San Michele Arcangelo, attualmente venerata a Rodi Garganico nella chiesa di san Nicola di Mira e proveniente, come il Cristo morto recentemente restaurato da don Michele ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici