Home » Tag Archivi: crisi idrica (pagina 2)

Tag Archivi: crisi idrica

Emergenza idrica, stop alle riduzioni

L’acqua torna nei rubinetti senza ulteriori tagli. Non è ancora arrivato il momento del ripristino delle disponibilità di metà ottobre, ma le piogge della scorsa settimana hanno scongiurato ulteriori riduzioni. E così, se novembre è stato il mese dei rubinetti chiusi, dicembre potrebbe portare sotto l’albero di Natale dei pugliesi il ritorno alla normalità. La situazione è nota: dal 20 ...

Leggi Articolo »

Acqua, da lunedì nuova riduzione

A partire da lunedì 17 novembre, su tutto il territorio pugliese, saranno ulteriormente intensificate le manovre di regolazione idraulica che quotidianamente vengono effettuate a partire dal mattino, fino alle prime ore del mattino successivo. L’Acquedotto Pugliese ha reso noto, infatti, che il Comitato di coordinamento per l’attuazione dell’Accordo di Programma tra Regione Basilicata, Regione Puglia e Ministero delle Infrastrutture, competente ...

Leggi Articolo »

Acqua: nel 2009 altri rincari

Dodici milioni di euro in più nelle casse dell’Acquedotto, pari a circa 8 euro l’anno per ciascuna famiglia pugliese. L’aumento delle tariffe idriche deciso tre giorni fa dall’Autorità d’ambito è, a livello politico, il primo segnale di distensione tra i sindaci e l’Aqp. Ma è anche il via agli aumenti progressivi del costo dell’acqua, che nei prossimi anni dovranno finanziare ...

Leggi Articolo »

Acqua, l’emergenza continua

“Stiamo combattendo un’emergenza vera”. Nonostante le riduzioni idriche e i “prestiti” di acqua lucana e calabrese, l’assessore regionale Introna conferma la drammatica situazione degli invasi: oltre al Sinni stanno scendendo sotto i livelli minimi anche il Locone e il Pertusillo. Ma, per fortuna, ha cominciato a piovere. Il dipartimento della Protezione civile ha segnalato l’allerta meteo per le regioni meridionali ...

Leggi Articolo »

Acqua, altri 60 giorni poi la grande sete

Sotto i 17mila litri al secondo, quasi il 6% in meno rispetto al fabbisogno idrico della regione. Da stamattina in Puglia scattano le nuove restrizioni all’erogazione d’acqua, che servono a proteggere le poche scorte residue negli invasi del Sinni: a questo ritmo dureranno al massimo fino ai primi giorni di dicembre. La scorsa settimana, con 650 litri al secondo in ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici