Home » Tag: barca

Tag Archivi: barca

Ritrovato il relitto della motopesca «Sparviero». Si indaga per omicidio colposo

La Procura della Repubblica di Macerata ha aperto un fascicolo ipotizzando il reato di omicidio colposo per l’affondamento del peschereccio “Sparviero”, avvenuto giovedì 2 marzo a meno di due miglia dalla costa di Civitanova Marche. Si tratta di un atto dovuto, vista la morte accertata di due dei sei membri dell’equipaggio e quella quasi certa di altri due dei marittimi ...

Leggi Articolo »

Affonda peschereccio: due morti e due dispersi

La motonave, che prelevava cozze in impianti di miticoltura, era iscritta al Compartimento marittimo di Rodi Garganico. Al momento non è chiaro il numero di marittimi a bordo dell’imbarcazione. L’equipaggio è alle dipendenze della Euromitili, cooperativa di Cagnano Varano Tragedia in mare tra Civitanova e Porto Sant’Elpidio. Si sarebbe ribaltato per colpa di una grossa onda il peschereccio ‘Sparviero’ con a bordo ...

Leggi Articolo »

Cadavere al largo delle Tremiti, la nota della Capitaneria

Alle ore 10 del 11 marzo 2015 è stata segnalata alla Sala Operativa della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Termoli, da parte di un peschereccio appartenente alla marineria locale che navigava in zona, la presenza di un corpo, privo di vita ed in decomposizione, a largo dell’arcipelago di Isole Tremiti, e precisamente nel settore nord-est. La Capitaneria di ...

Leggi Articolo »

Dopo Rodi ecco i porti a rischio

Buona parte delle chance di un futuro sviluppo turistico ed econo­mico del Gargano sono lega­te al successo dei suoi porti turistici nuovi di zecca. Ma se il Marina di Rodi Garganico è al momento seppellito da sabbie, guai e dal contenzio­so da 25 milioni di euro tra Comune e i gestori romani di Cidonio, pure Manfredonia e o Vieste soffrono ...

Leggi Articolo »

Di Gioia: «Stagione balneare da Aprile a Ottobre»

L’idea è di ampliare la stagione balneare dal l° aprile al 30 ottobre, così da consentire una reale diversificazione del turismo pugliese. È il progetto che l’assessore al Demanio, Leo Di Gioia, ha illustrato ieri, agli operatori del settore riuniti per discutere della nuova ordinanza balneare. «Ho preso l’impegno – dice Di Gioia­ di verificare entro una settimana questa possibilità ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici