Gargano

Treni della notte: tutti in carrozza, si parte per il Gargano!

Da domenica 24 luglio le Ferrovie del Gargano ripropongono i treni della notte per raggiungere le località turistiche della Montagna del Sole.  L’ideale per arrivare senza stress al mare ed anche per la passeggiata serale al porto di Rodi Garganico, per assistere agli spettacoli estivi nella pineta di San Menaio o visitare il caratteristico borgo antico di Peschici e i ...

Leggi Articolo »

Terminato l’ascolto delle comunità ora si lavora al PAL

Adesso comincia la fase di elaborazione del Piano di Azione Locale che conterrà le strategie di sviluppo che il GAL intende perseguire per la programmazione 2014-2020.  Si è concluso con gli incontri di Vieste e San Giovanni Rotondo il terzo e ultimo ciclo di ascolto del territorio #FACCIAMOFUTURO, in cui il GAL Gargano ha presentato tutte le proposte progettuali arrivate ...

Leggi Articolo »

Lettera aperta di riscontro all’articolo «Vico: Amministratori e Soprintendenza, la regola dell’asino gratta asino»

Gen.mo sig. Michele Angelicchio… Chi le scrive sono i cosiddetti “esperti” del Comitato tecnico, anzi della Commissione Locale per il Paesaggio dei Comuni di Vico del Gargano e Rodi Garganico; gli “esperti della fettina”, dal lei così definiti nell’articolo a sua firma intitolato “Vico/ Amministratori e Soprintendenza, la regola dell’asino gratta asino” e pubblicato su “l’Attacco del 12/07/16 e sui ...

Leggi Articolo »

Casa Prencipe presenta due linee in «tiratura limitata»: Canapa e Tritordeum

Il pastificio Casa Prencipe prosegue il suo lavoro costante di ricerca e di sperimentazione sulle materie prime “made in Puglia”.  Sarà FestambienteSud il palcoscenico per la presentazione dei due nuovi prodotti curati dalla famiglia Prencipe. “Abbiamo scelto di proseguire col nostro lavoro di ricerca, e di presentarci ad un evento come FestambienteSud – spiega Domenico Prencipe – con due nuovi ...

Leggi Articolo »

Berardino Sassano nonno del Gargano

Degno rappresentante dell’antica civiltà contadina si è spento Domenica 17 Luglio dopo 104 Primavere Lungo il viale della vita, oltre alla fatica ha assaporato ingiustizie e dissapori ricevendo pochi onori. Sua vera amica è stata la fatica sin dall’acerba gioventù e lo spirito di sacrificio Sua costante virtù. Ogni cosa ha un fine, tutto si lascia al confine tranne i ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici