Cronaca

Peschici: armati, minacciano dipendenti e bruciano compattatore

Atto incendiario, in località Valle Croci a Peschici, nel primo pomeriggio di ieri ai danni della ditta che si occupa della raccolta dei rifiuti nella cittadina garganica. Secondo le prime ricostruzioni, un’auto con a bordo due uomini con il volto travisato, uno dei quali armato di pistola, hanno affiancato e bloccato un autocompattatore della ditta Ecogreen Srl di Campobasso incaricata ...

Leggi Articolo »

Cagnano Varano: auto contro treno, sfiorata la tragedia

Lievi contusioni per uno dei due bambini rimasti miracolosamente incolumi e solo tanto spavento per l’altro bambino e sua madre occupanti dell’utilitaria  Il tempestivo intervento del macchinista che ha azionato il “freno d’emergenza” ha scongiurato la tragedia sulla linea ferroviaria Peschici – San Severo. Alle ore 13.55 di ieri, 20 gennaio 2016, un’auto con a bordo una signora e i ...

Leggi Articolo »

Capitanata: sequestrate 2 tonnellate di pesce

I militari del Nucleo di Polizia Giudiziaria e delle dipendenti unità navali del Compartimento Marittimo di Manfredonia congiuntamente al Servizio Veterinario dell’ASL Foggia hanno sequestrato circa 2 tonnellate di prodotti ittici, perché privi dei requisiti di tracciabilità o perché commercializzati in assenza dei requisiti minimi igienico-sanitari. L’intervento rientra nell’ambito dell’operazione complessa su scala nazionale denominata “TALLONE D’ACHILLE”, disposta tra fine ...

Leggi Articolo »

Terremoto nel Gargano, epicentro a San Giovanni Rotondo

La sala operativa dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma segnala di aver registrato alle ore 21.06 di oggi, 16 Gennaio 2016, un terremoto di magnitudo ML 2.7 avvenuto ad una profondità di 22 km. Il sisma ha interessato il territorio dei comuni di San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, Rignano Garganico, Cagnano Varano e San Nicandro Garganico.

Leggi Articolo »

Rapina in abitazione, due arresti a Vico del Gargano

Lo scorso 6 febbraio, in serata, due uomini si sono introdotti in un’abitazione ubicata al piano terra nel centro storico di Vico del Gargano. Dopo aver aggredito a calci e pugni il proprietario di casa hanno portato via un tablet ed un cellulare, provocando al malcapitato un trauma contusivo all’orecchio sinistro ed al piede destro. Le immediate indagini dei carabinieri partite dagli elementi ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici