Cronaca

«Burian della Befana», l’allerta della Protezione Civile

La discesa di aria polare dal nord-europa fino al mediterraneo centro-orientale determinerà, da stasera, l’inizio di una fase di maltempo, di stampo prettamente invernale, su tutta l’Italia. Si assisterà ad un intenso aumento della ventilazione dai quadranti settentrionali, dapprima sul nord, in estensione giovedì a tutto il Centro-sud. Precipitazioni nevose interesseranno le regioni centrali adriatiche e Il sud, associate a ...

Leggi Articolo »

Situazione meteo, Regione Puglia: “Al lavoro per affrontare possibili problemi”

In vista del previsto calo delle temperature dal pomeriggio di giovedì 5 gennaio e per i giorni successivi e della possibilità di precipitazioni nevose su parte del territorio regionale, il vicepresidente e assessore alla Protezione civile, Antonio Nunziante comunica che “il sistema della Protezione civile regionale è pronto ad affrontare la situazione. Tutti gli enti e gli operatori sono stati ...

Leggi Articolo »

Terremoto 2.3 sul Gargano: epicentro a San Giovanni Rotondo

Torna a tremare il Gargano. Una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.3 è stata registrata ieri sera alle 22,36 dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia in provincia di Foggia, nel territorio del comune di San Giovanni Rotondo. I comuni più prossimi all’epicentro sono stati quelli di San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, Rignano Garganico, Manfredonia, Cagnano ...

Leggi Articolo »

Rubati pastori e natività nella chiesa madre di San Nicola di Mira

Sgomento e incredulità di fronte all’ennesimo gesto ignobile perpetrato da ignoti. Ad essere trafugati alcuni pastori e la natività del presepe artigianale allestito all’interno della parrocchia chiesa madre San Nicola di Mira di Rodi Garganico realizzato, come ormai da tradizione, dall’artista rodiano Rocco Michele Panella. La costruzione è stata eseguita lavorando il legno d’ulivo creando in ogni pezzo paesaggi differenti, ...

Leggi Articolo »

Parco del Gargano: forestale blocca tre bracconieri

Non si interrompe l’attività di polizia venatoria del Corpo Forestale dello Stato a tutela della fauna selvatica all’interno del Parco Nazionale del Gargano. La Stazione forestale di Umbra ha denunciato alla Procura della Repubblica una persona di Peschici colta in flagranza di reato mentre esercitava assieme ad altri due alla la caccia al cinghiale nell’Area Protetta, nel territorio di Peschici. ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici