Cronaca

Esplosivi in un edificio comunale, arrestato trentenne

Nella serata di ieri, i carabinieri della Compagnia di Vico del Gargano, con l’ausilio dei militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia, hanno tratto in arresto un trentenne, già noto per diverse denunce nei suoi confronti per reati sia contro il patrimonio che la persona, per detenzione di materiale esplodente. I carabinieri hanno effettuato un’accurata perquisizione in un fabbricato ubicato in ...

Leggi Articolo »

Carpino, il filmato che incastra i «furbetti del cartellino»

Undici dipendenti arrestati su venticinque complessivi. Nelle prime ore della mattinata di ieri, i carabinieri della Compagnia di Vico del Gargano hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal GIP del Tribunale di Foggia su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 10 dipendenti e 1 responsabile di settore del Comune di Carpino, ritenuti responsabili dei ...

Leggi Articolo »

Carpino, dipendenti comunali arrestati per assenteismo

Alle prime luci dell’alba i carabinieri hanno condotto una vasta operazione contro l’assenteismo nella pubblica amministrazione traendo in arresto diversi dipendenti del Comune di Carpino. Ad incastrare gli undici presunti “infedeli” finiti ai domiciliari ci sarebbero i filmati di alcune telecamere installate dagli inquirenti proprio negli uffici comunali. Al momento si registrano pesanti le ricadute sul normale funzionamento degli uffici ...

Leggi Articolo »

Incendio in appartamento a S. Giovanni Rotondo: muore 26enne disabile

«Appare sempre più necessario avere a San Giovanni Rotondo un distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco per un più tempestivo intervento in caso di emergenza, tenendo conto la conformazione urbanistica del nostro centro storico, fatto di vicoli e strade, non facilmente accessibili, che richiedono prontezza d’intervento e mezzi adeguati», lo sottolinea il sindaco Costanzo Cascavilla dopo il tragico incendio in ...

Leggi Articolo »

Abbattimento immobili abusivi nel Parco del Gargano

In esecuzione del protocollo di intesta tra la Procura della Repubblica di Foggia e l’Ente Parco Nazionale del Gargano, prosegue il programma di abbattimenti degli immobili abusivi ricadenti all’interno della perimetrazione del Parco Nazionale del Gargano, area vincolata di particolare importanza sotto il profilo naturalistico ed ambientale. In particolare, in ottemperanza all’ordine di demolizione e di rimessione in pristino dello ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici