Cronaca

Incendio del «Propulsione Beach» provocato da un corto circuito

Sarebbe da escludere la natura dolosa dell’incendio divampato alle prime luci dell’alba di ieri alla “Propulsione Beach”, lo stabilimento balneare sul lungomare tra Rodi Garganico e San Menaio andato completamente distrutto. Infatti, dall’analisi dei filmati dell’impianto di videosorveglianza di cui era dotato il lido, non sarebbero emersi movimenti sospetti intorno alla struttura. Secondo alcune indiscrezioni, l’ipotesi più accreditata al momento ...

Leggi Articolo »

Fiamme distruggono stabilimento balneare

Un violento incendio è divampato alle prime luci dell’alba distruggendo completamente lo stabilimento balneare “Propulsione Beach” sul lungomare tra Rodi Garganico e San Menaio. In pochi minuti le fiamme hanno avvolto la struttura che, nonostante l’immediato intervento di una squadra di Vigili del Fuoco del distaccamento di Vico del Gargano, è andata completamente distrutta. A condurre le indagini i Carabinieri ...

Leggi Articolo »

Droga sulla spiaggia di Calenella

A Vico del Gargano i Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile hanno rinvenuto e sequestrato 20 chilogrammi di marijuana. I militari dell’Arma, durante un servizio di pattuglia in località “Calenella”, hanno notato sulla spiaggia un grosso imballaggio. Insospettiti si sono avvicinati e hanno scoperto che si trattava di quattro sacchi contenenti marijuana. Gli involucri in cellophane, del peso di ...

Leggi Articolo »

Scomparve nel 2009, appello per Ciavarrella

Alessandro Ciavarrella scompare da Monte Sant’Angelo l’11 gennaio del 2009: uno dei casi più misteriosi per l’associazione Penelope Puglia che si occupa di persone scomparse. E a 8 anni dalla scomparsa l’associazione – scrive il presidente di ‘Penelope Italia’ Antonio La Scala – vuole “riaccendere i riflettori per poter ricordare questo giovane ragazzo di soli 16 anni. Alessandro aveva detto ...

Leggi Articolo »

Incidente stradale mortale vicino Ischitella

Per cause ancora in corso d’accertamento, un ragazzo a bordo di una Fiat Punto ha perso il controllo della sua auto mentre percorreva la strada a scorrimento veloce del Gargano nei pressi di Ischitella finendo la corsa contro un guard rail. Per la vittima di 22 anni, originaria di San Nicandro Garganico, non c’è stato nulla da fare. Inutili i soccorsi ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici