Cronaca

«Soccorsi in ritardo di 4 ore». Il sindaco tuona sugli aiuti: Si sono visti all’una. E polemizza con gli ambientalisti. Parla Tavaglione, primo cittadino di Peschici. Tra le ultime ore di un incubo e il rilancio.

«Lo dico con rispetto verso chi sta ancora lavorando. Ma secondo me i soccorsi sono arrivati in netto ritardo rispetto alla prima richiesta di aiuto, partita alle 9. Loro, invece, si sono presentati alle 13. E con un solo elicottero. Poi, quando le dimensioni dell’incendio sono sfuggite di mano, ne sono arrivati altri due… ». Il secondo mandato da sindaco ...

Leggi Articolo »

Scene dal terrore. «Fuggivamo tutti verso il mare».

Scene di terrore nei racconti dei villeggianti che sono fuggiti da residence e villaggi del Gargano a Peschici e Vieste messi in pericolo da incendi. La situazione più grave a Peschici dove più incendi hanno colpito l’abitato ed il litorale. Sul litorale sono state ore di panico e di fuggi-fuggi generale. IL RACCONTO Come è accaduto ai coniugi Russo, una ...

Leggi Articolo »

Peschici, s’indaga sul disastro. Proclamato il lutto cittadino. Alcune strutture inagibili, turisti tornano a casa. Confermate due sole vittime, 1.500 ustionati, 4.000 sfollati.

Volti stanchi, assonnati vagano in quel paese che vede attenuarsi su, verso la collina gli ultimi fuochi. Cercano parenti e amici, sono in fila davanti ai locali dell’unità di crisi. Non sono pochi quelli che hanno deciso di andar via, raccogliere tutto e tornare a casa, mentre Peschici assiste agli ultimi fuochi. SOLO FOCOLAI Dal coordinamento regionale del Corpo forestale ...

Leggi Articolo »

Incendi: procura Lucera indaga per omicidio doloso.

Aperto dalla procura di Lucera un fascicolo per incendio e duplice omicidio doloso a carico di ignoti per l’incendio al Gargano. Il procuratore non ha poi confermato ne’ smentito l’ipotesi che vi sia stato un iniziale focolaio all’interno di un uliveto. La Procura ha avviato anche degli accertamenti sui ‘tempi di arrivo e l’impiego dei soccorsi’ in relazione a quanto ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici