Comunicati

Bando Servizio Civile Nazionale Garanzia Giovani Puglia

Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, nell’ambito del programma Garanzia Giovani, ha pubblicato 6 bandi per la selezione di 2938 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale GG in 6 regioni italiane, tra cui la Puglia. In Puglia il bando consente l’attivazione di 112 progetti di Servizio Civile Nazionale, per un totale di 585 volontari. ...

Leggi Articolo »

Trasformazione Agenzia INPS di Rodi Garganico in Punto INPS

Con la determinazione presidenziale n. 73 del 24 luglio 2015 è stata disposta la chiusura dell’Agenzia di Rodi Garganico e la sua contestuale trasformazione in “Punto INPS”. Contestualmente, il bacino d’utenza dell’Agenzia di Rodi Garganico, che comprende i Comuni di Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Isole Tremiti, Peschici, Rodi Garganico, Vico del Gargano e Vieste, verrà assorbito dall’Agenzia di San Severo. ...

Leggi Articolo »

Interventi di prevenzione del rischio sismico – contributi annualità 2013

Vista la Deliberazione di Giunta Regionale n. 1726 del 06.10.2015 avente ad oggetto interventi di prevenzione del rischio sismico di cui all’art. 2 comma 1 lettera c) dell’Ordinanza del Capo di Dipartimento Protezione Civile n. 17112014 – Annualità 2013. Approvazione delle linee guida relative all’attribuzione dei contributi per interventi di rafforzamento locale o miglioramento sismico, o, eventualmente, di demolizione e ...

Leggi Articolo »

Convocato il Consiglio comunale

Per determinazione del Presidente è convocato il Consiglio Comunale, in seduta ordinaria, per il giorno 22.11.2015, alle ore 9,30, in prima convocazione, e – nella eventualità che essa adunanza vada deserta – per le ore 9,30 del giorno 23.11.2015, in seconda convocazione, per trattare l’argomento di cui al seguente Ordine del Giorno: 1. Approvazione verbali precedenti sedute consiliari. 2. Elevazione ...

Leggi Articolo »

Olio d’oliva. Gentile: «No alle agevolazioni a favore dell’export dalla Tunisia»

Si preannuncia battaglia in Parlamento contro la proposta della Commissione orientata ad aprire nuovi spazi di mercato nei confronti dell’export di olio tunisino. 35 mila tonnellate che andrebbero ad aggiungersi alle 57 mila già autorizzate per il biennio 2016-2017. «Siamo preoccupati – dichiara l’on. Gentile – per le inevitabili ricadute negative che tale decisione, se approvata, provocherebbe all’intero comparto olivicolo ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici