Home » Archivi Autore: Pietro Saggese (pagina 5)

Archivi Autore: Pietro Saggese

Successo della rappresentazione del monologo teatrale “Terra Terra” con Elena Ruzza

Nell’ambito della rassegna Gargano Letteratura 2011, nell’incantevole scenario del Centro Visite di via Varano a Rodi Garganico grande successo del monologo teatrale “Terra Terra” di e con Elena Ruzza (al pianoforte Barbara Pungitore, alle percussioni Matteo Cantamessa, disegno luci Samuele Alletto). Ha introdotto e condotto la serata Pietro Saggese, instancabile animatore culturale rodiano, con una sintetica presentazione dello spettacolo e ...

Leggi Articolo »

Atmosfere del Gargano attraverso le opere di Paolo Labombarda

L’Associazione ONLUS “Gli Amici del Convento” in collaborazione con il Comune di Rodi Garganico, Assessorati alle Politiche Educative e al Turismo, il Centro Rodiano di Cultura “Uriatinon”, le Edizioni del Rosone “Franco Marasca” di Foggia, nell’ambito della II Rassegna Musicale Storica Letteraria, organizza l’incontro sul tema: “Atmosfere del Gargano attraverso le opere di Paolo Labombarda” Rodi Garganico – Centro Visite, ...

Leggi Articolo »

Il Gargano tra natura e cultura

Il prossimo 21 luglio prende il via la manifestazione “Il Gargano tra Natura e Cultura”. Come accade già da molti anni, essa mira a promuovere gli aspetti culturali e ambientali di indiscusso pregio che connotano la realtà garganica. La manifestazione, che si avvale del patrocinio del Comune di Rodi Garganico, si apre quest’anno con la presentazione del volume di Francesco ...

Leggi Articolo »

L’idioma di Rodi

E’ questo il titolo del volume di Pietro Agostinelli, presentato lunedì 13 luglio, nella meravigliosa cornice del Convento dello Spirito Santo di Rodi Garganico, alla presenza di un folto pubblico. Assente il Sindaco di Rodi, Carmine d’Anelli, per il grave lutto che lo ha recentemente colpito, l’Amministrazione Comunale di Rodi, che ha patrocinato la serata, era rappresentata dall’Assessore alle Politiche ...

Leggi Articolo »

L’ arte di Gianni Di Biase in una dolce mostra presso il Convento

Bianco bianco, dall’alto della collina, faro di spiritualità e di cultura dal 1538, il Convento dello Spirito Santo di Rodi Garganico sta tornando a rivivere, grazie all’azione discreta e costante dei frati, ma anche grazie all’apporto e al contributo di rodiani per i quali esso esercita ancora un forte richiamo. Proprio questo Convento, che sta riacquistando il suo aspetto originario, ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici