Home » Archivi Autore: Rodi Garganico

Archivi Autore: Rodi Garganico

La pianta di Rodi Garganico nel 1600

Il Castello di Rodi era molto importante, sia dal punto di vista topografico – col dominare torri di Peschici, nonché quella zona di levante fino a quelle di ponente e a torre Miletta – che da quello commerciale col suo pregiato Portus Garnae ai suoi piedi, che da quella struttura muraria, assai massiccia, imponente e molto antica. Esso era composto ...

Leggi Articolo »

Amministrative 2017: le liste e i candidati di Rodi Garganico

Sarà una sfida a due quella che Domenica 11 Giugno 2017 designerà il futuro Sindaco chiamato ad amministrare Rodi Garganico nei prossimi cinque anni. A scendere in campo con altrettante liste civiche saranno Giovanna Amedei, prima donna candidata Sindaco nella storia cittadina, e Carmine d’Anelli, ex Sindaco di Rodi Garganico per due mandati consecutivi nel 2002 e nel 2012. Le operazioni di ...

Leggi Articolo »

Il ritrovamento del portale del castello di Rodi Garganico

La figura del portale del castello di Rodi, pubblicata nel n° 1 del gennaio 1952 de “Il Gargano”, a cura dello scrittore Michelangelo De Grazia, è di proprietà letteraria dell’ancora vivente Cav. Antonio Sacco fu Giovanni, ex archivista del Comune di Rodi Garganico. Il Sacco rilevò il disegno del portale del Castello da una smunta fotografia (attualmente andata dispersa) di ...

Leggi Articolo »

Amministrative 2017: domani la nomina degli scrutatori

È stata convocata in seduta pubblica alle ore 17.30 di lunedì 22 Maggio 2017 presso il Palazzo di Città la Commissione Elettorale Comunale che nominerà gli scrutatori da desinare agli uffici elettorali di sezione per le elezioni comunali che si svolgeranno Domenica 11 Giugno 2017 per eleggere il prossimo Sindaco e i Consiglieri comunali di Rodi Garganico. La nomina – ...

Leggi Articolo »

Gino Lisa: l’Unione Europea sblocca i fondi

L’Unione Europea toglie i vincoli sugli aiuti di Stato per i piccoli aeroporti (e i porti), i 14 milioni di euro per allungare la pista del Gino Lisa di Foggia, possono essere spesi. Per la Commissione: “la misura facilita gli investimenti pubblici e autorizza gli enti a coprire le spese di gestione dei piccoli scali”. Il Commissario per la Concorrenza, ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici