Attualità

Anche a Rodi Garganico la Carta di Identità Elettronica

Ancora qualche giorno e anche a Rodi Garganico sarà disponibile la carta di identità elettronica, il documento realizzato in materiale plastico, dalle dimensioni di una carta di credito e dotato di sofisticati elementi di sicurezza e di un microchip a radiofrequenza che memorizza i dati del titolare. La foto è in bianco e nero, stampata al laser per garantire un’elevata ...

Leggi Articolo »

Numeri straordinari per il turismo nella città di Manfredonia per l’anno 2017

Un risultato straordinario per la città di Manfredonia, che nell’anno 2017 registra un +22% di incremento degli arrivi, secondo i dati ufficiali dell’osservatorio di Puglia Promozione che indicano la Puglia tra le destinazioni preferite dagli italiani e dagli stranieri. Sono circa 31.500 le presenze censite in più nella nostra città rispetto all’anno precedente, un risultato straordinario per la città di ...

Leggi Articolo »

Rigenerazione urbana, altri 30 milioni dalla Regione per i Comuni foggiani

“La Regione si appresta ad investire sullo sviluppo sostenibile delle città altri 60 milioni di euro, portando la dotazione per la rigenerazione urbana a poco meno di 170 milioni e consentendo il finanziamento di altri 4 progetti presentati dalla Capitanata. I progetti valutati positivamente e già finanziati sono 23, per un ammontare complessivo di 108.100.000 euro. Tra questi figurano i ...

Leggi Articolo »

Sacra Rappresentazione: grazie a tutti!

Anche quest’anno dopo aver vissuto con immensa emozione gli ultimi atti della Sacra Rappresentazione della Passione e Morte di Gesù, vogliamo ringraziare di vero cuore tutti coloro che hanno collaborato, in qualsiasi modo, alla realizzazione di questo evento. Grazie a: L’Amministrazione Comunale di Rodi Garganico; LE COMUNITA PARROCCHIALI DI RODI GARGANICO; L’ISTITUTO COMPRENSIVO “Giovanni Falcone” di Rodi Garganico La Polizia ...

Leggi Articolo »

Meteo: in Puglia vigilia di Pasqua con forte vento

Una profonda saccatura, estesa dal nord Europa fino al Mediterraneo occidentale, determinerà una fase di maltempo su gran parte del paese determinando una intensa ventilazione nei bassi strati in particolare al centro-sud. Per quanto esposto nel bollettino di vigilanza meteorologica nazionale, sulla base della concertazione sinottica e dell’Avviso di condizioni meteorologiche avverse emesso dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, il ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici