Attualità

«Peschici, dopo l’incendio la strage di alberi» denunciano Lipu e Wwf. Fatti a pezzi pini ancora «vivi».

«Dopo l’incendio si abbattono alberi ancora “vivi”»: la denuncia di Lipu e Wwf. Non bastano, per gli ambientalisti, le migliaia di pini arsi dall’incendio della scorsa estate: ora ci si mettono anche i boscaioli improvvisati ed alcuni privati con il taglio di pini arrossati, ma dalla chioma ancora verde, alberi che hanno buone possibilità di sopravvivenza, ma non pochi vengono ...

Leggi Articolo »

Incendio Peschici, comitato protesta contro i ritardi. Non c’è traccia dei finanziamenti promessi, martedì riunione.

Serpeggiano malumore e malessere a Peschici per la mancata adozione di provvedimenti adeguati alla disastrosa situazione che s’è venuta a determinare a seguito degli incendi dello scorso 24 luglio. Amministrazione e cittadini ritengono che, a tutt’oggi, non si può non registrare la scarsa attenzione da parte delle istituzioni, e tutto ciò viene ritenuto preoccupante. Il portavoce del comitato «Peschici 24 ...

Leggi Articolo »

Gargano in bus, 11mila utenti in 40 giorni. Un successo l’iniziativa estiva della Provincia adottata dalle Ferrovie del Gargano.

Si può definire certamente soddisfacente il risultato raggiunto dal servizio pubblico svolto dalle Ferrovie del Gargano per conto del Cotrap. Undicimila viaggiatori hanno utilizzato, nei quaranta giorni autorizzati dalla Provincia, il servizio pubblico di linea stagionale denominato “Gargano in Bus”. L’importante risultato ottenuto premia lo sforzo della Provincia. Come si ricorderà la Provincia di Foggia, nel mese di Luglio aveva ...

Leggi Articolo »

Incendi sul Gargano s’indaghi sull’accatastamento. Lo chiede il Coordinamento per il risanamento aree boschive.

Riguardo gli incendi divampati quest’estate in Puglia, le Procure di Lucera e di Foggia e le altre Procure italiane dovrebbero indagare su eventuali reati, in particolare l’omissione di atti d’ufficio, in riferimento a quanto previsto dalla legge 353/2000 che obbliga i Comuni all’a ccatastamento entro 90 giorni dall’approvazione del piano regionale antincendio che in Puglia è stato emanato nel 2004. ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici