Attualità

Marina di Rodi Garganico: riprendono i lavori di dragaggio e ripascimento

Il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste ha firmato in data odierna, 27 marzo 2018,  l’ordinanza che disciplina i lavori di escavazione presso l’imboccatura del porto di Rodi Garganico con contestuale ripascimento del litorale ad Est dell’approdo. L’ordinanza segue la nota della Sezione Lavori Pubblici della Regione Puglia, con la quale è stata comunicata la definitiva ripresa dei lavori a ...

Leggi Articolo »

AQP, migliora la pressione nelle reti

Le precipitazioni di queste ultime settimane, unite alle misure messe in campo da AQP, hanno migliorato la disponibilità di risorsa alle fonti di approvvigionamento. A partire da domani 27 marzo, il regime pressorio nelle reti migliorerà ulteriormente. Le manovre di regolazione pressoria proseguiranno, in maniera attenuata e nel rispetto delle condizioni previste dalla carta dei servizi, fino al ripristino dei ...

Leggi Articolo »

Protezione civile: allerta meteo per pioggia e vento forte

Una struttura depressionaria di origine atlantica sta raggiungendo il Mar Mediterraneo occidentale innescando una nuova fase di maltempo, dapprima sulla Sardegna e successivamente sulle regioni meridionali; le precipitazioni saranno accompagnate da un generale rinforzo della ventilazione dai quadranti meridionali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei ...

Leggi Articolo »

Piano della costa, poca sintonia fra Regione e Comuni

La notizia è nota: la Regione Puglia ha commissariato 23 comuni costieri fra cui 6 del Gargano per inadempienza al Piano della Costa come previsto dalla Legge regionale n. 17 del 10 aprile 2015. I comuni garganici inadempienti sono: Cagnano Varano, Ischitella, Mattinata, Peschici, Vico del Gargano, Zapponeta. Ancora una volta registriamo, con tristezza, la colpevole inadempienza da parte degli ...

Leggi Articolo »

Protezione Civile, situazione meteo dei prossimi giorni

Una vasta saccatura atlantica invia impulsi moderatamente instabili verso la nostra penisola, con contributo di aria più fredda proveniente dal nord Europa. Da stasera le precipitazioni si intensificheranno nuovamente su tutto il meridione assumendo carattere nevoso fino a quote collinare, accompagnate da un generale rinforzo della ventilazione nord-orientale. Per quanto esposto nel bollettino di vigilanza meteorologica nazionale di oggi, mercoledì ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici