Attualità

Marina di Rodi Garganico: sono solo parole, parole, parole…

La fresca notizia della disponibilità del dirigente del demanio regionale ad occuparsi della continuità dei servizi portuali per il trasporto passeggeri (attracco traghetti) e del ripristino della funzionalità dell’avamporto non mi entusiasma più di tanto, anzi mi preoccupa proprio per la fonte da cui proviene e per i soggetti che hanno partecipato all’incontro in regione dello scorso 22 marzo. Se ...

Leggi Articolo »

Porto turistico, semaforo verde dalla Regione

Preso atto della rinuncia alla concessione demaniale del Marina di Rodi Garganico da parte dell’Impresa Cidonio, la Regione Puglia si è resa disponibile a valutare la gestione diretta del porto turistico da parte del Comune di Rodi Garganico ovvero il suo affidamento temporaneo ad un altro operatore economico. Disponibile anche un contributo economico per ripristinare la transitabilità portuale in vista ...

Leggi Articolo »

Domenica torna l’ora legale, risparmi in bolletta per 104 milioni di euro

Nella notte tra sabato 25 e domenica 26 marzo torna l’ora legale in Italia, che durerà per i prossimi sette mesi. Per effetto dello spostamento delle lancette degli orologi un’ora in avanti, Terna – la società che gestisce la rete elettrica nazionale – stima un minor consumo di energia elettrica pari a circa 555 milioni di kilowattora, quantitativo corrispondente al ...

Leggi Articolo »

Comunità del Parco e Consiglio direttivo si incontrano a Peschici

Domani 21 marzo, alle ore 9.00, presso la sala Consiliare del Comune di Peschici, in occasione della Giornata della Legalità, si riuniranno i componenti della Comunità del Parco ed il Consiglio Direttivo chiamati ad esprimere il parere sul Piano del Parco, il più importante documento di pianificazione di un’area protetta. Le procedure per l’approvazione del Piano sono in corso e ...

Leggi Articolo »

Firmati i disciplinari, al via interventi riqualificazione scolastica

Con deliberazione n. 2026/2016 la Giunta Regionale ha stanziato € 76.541.312,75 a valere sui fondi dell’Unione Europea P.O.R. 2014-2020, azioni 10.8 e 10.9, in favore di 91 Comuni Pugliesi, per 93 interventi di riqualificazione degli edifici scolastici. L’obiettivo di tali interventi può riassumersi nell’adeguamento alla: normativa antisismica; normativa antincendio; normativa impiantistica; normativa sull’eliminazione delle barriere architettoniche. Inoltre sono previsti interventi ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici