Attualità

Cresce l’offerta al «del Giudice»: attivata l’articolazione Sistemi Informativi Aziendali

Interesse e predisposizione per l’informatica, la realtà imprenditoriale, la logica e i processi razionali: sono le capacità che l’Istituto Superiore “Mauro del Giudice” di Rodi Garganico è pronto a stimolare e sviluppare nei suoi studenti attraverso l’attivazione del nuovo percorso formativo di Amministrazione Finanza e Marketing con articolazione Sistemi Informativi Aziendali (SIA), evoluzione del diploma di ragioniere programmatore. Il profilo ...

Leggi Articolo »

Appuntamenti liturgici dal 13 al 19 gennaio 2020

Gesù chiede a Giovanni di battezzarlo, ma non ha bisogno alcuno di tale battesimo di penitenza perché, dall’inizio, tutto si realizzi e perché si manifesti la Santa Trinità che egli è venuto a rivelare. Giovanni invitava il popolo a prepararsi alla venuta imminente del Messia. A lui è concesso di contemplare ciò a cui aspira ogni uomo che prega e ...

Leggi Articolo »

Appuntamenti liturgici dal 6 al 12 gennaio 2020

L’evento dell’incarnazione del Verbo è la rivelazione perfetta e insuperabile del mistero di Dio. È nella “storia del Verbo” (san Bernardo) che l’uomo può vedere la gloria di Dio e così la vita eterna è già donata all’uomo, mentre ancora vive nel tempo. Il disegno misterioso di Dio sull’umanità ora è pienamente svelato: a chi accoglie il Verbo fatto carne ...

Leggi Articolo »

Maltempo Puglia: deboli nevicate in provincia Foggia, anche nel Gargano

Una leggera nevicata sopra i 700 metri ha interessato la provincia di Foggia, soprattutto nella zona dei Monti Dauni, a Faeto e a Monteleone di Puglia, dove si raggiungono anche gli 850 metri di altezza. Al momento non si registrano disagi alla circolazione stradale. Debolissime nevicate anche nelle zone più alte del Gargano, in particolare intorno a Monte Sant’Angelo. Nelle ...

Leggi Articolo »

Costruiamo un “presepio” in Gargano!

La festa del Natale ci invita a contemplare la fragile semplicità di un neonato, deposto nella mangiatoia di una stalla, ci chiede di scoprire il silenzio di Maria e Giuseppe, il canto degli Angeli, l’adorazione dei Magi, lo stupore e la gioia dei pastori, dell’umile gente che accorre alla grotta di Betlemme realizzando il “presepio” che ha cambiato la storia ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici