Ambiente

Gargano e Peloponneso sempre più accessibili con «E-Parks»

In occasione della Giornata Mondiale della Disabilità il Parco Nazionale del Gargano ospiterà un workshop internazionale dal tema: “Diversabilità ed accessibilità delle Aree Naturali Protette e dei Parchi: le opportunità del metodo “E-Parks”. All’incontro, che si svolgerà martedì 3 dicembre alle 9.00 presso la sede di Monte Sant’Angelo, seguirà (il 4 Dicembre) la visita guidata alla passerella di accesso di ...

Leggi Articolo »

Il panino sul Gargano è… MOMÓ!

MOMÓ BURGER & BISTRÓ è la storia di quattro amici che, in una calda giornata di fine Settembre, a stagione estiva ormai tramontata, nella prima (ed ultima) giornata di mare assieme, passeggiando, esprimono il desiderio di una attività insieme, una nuova attività che li unisca ancora di più. È la storia di tre professionisti dell’ospitalità e dell’accoglienza, dell’intrattenimento e dell’animazione ...

Leggi Articolo »

«Disponibili circa 38 milioni di euro per il dragaggio dei fondali marini nei porti minori»

“Dopo decenni, diamo la possibilità ai porti minori di vedere finanziati progetti per interventi di dragaggio dei fondali marini, unitamente alla gestione dei sedimenti estratti. Circa due anni fa con la pubblicazione dell’Avviso pubblico per la manifestazione di interesse è partito l’iter che consente agli enti locali e alle Autorità di sistema portuale di accedere, mediante una procedura “a sportello”, ...

Leggi Articolo »

Foresta Umbra, banca di carbonio

Gli antichi faggi del Gargano pesano oltre 10 tonnellate e il singolo albero conserva nei propri tessuti per secoli (anche più di 300 anni) la quantità di anidride carbonica prodotta da diverse automobili in un anno. Ecco perché queste foreste vetuste mediterranee rappresentano uno strumento unico contro i cambiamenti climatici. Sono gli importanti dati che emergono dal progetto di ricerca ...

Leggi Articolo »

La Puglia dice stop alla plastica sulle spiagge

Dalla prossima stagione estiva 2019 sarà vietata nei lidi pugliesi la somministrazione di cibo e bevande in materiale monouso non compostabile. È quanto stabilirà un’ordinanza della Regione Puglia che prevede l’obbligo di rinuncia alla plastica. La decisione è emersa nel corso di un incontro tenutosi in Regione tra i funzionari del settore Demanio, i rappresentanti delle associazioni ambientaliste e quelli ...

Leggi Articolo »
error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici