Vico: attivato il servizio di Telesoccorso, Telecontrollo e Telefonia sociale

A Vico del Gargano sono attivi i servizi di Telesoccorso, Telecontrollo e Telefonia sociale. “Sono stati attivati nell’ambito del Piano Sociale di Zona”, ha ricordato il sindaco Michele Sementino, “e sono gratutiti”.

Gli obiettivi specifici di Telesoccorso, Telecontrollo e Telefonia sociale: alleggerire il carico delle famiglie fornendo dei servizi integrati o sostitutivi (ad esempio un avviso immediato in caso di bisogno); consentire un soccorso rapido in situazioni di emergenza; contrastare l’isolamento delle persone anziane e disabili che non possono contare su un valido supporto familiare; diminuire il ricorso all’istituzionalizzazione e i ricoveri impropri; sviluppare nel contesto locale la concezione del prendersi cura dell’ anziano e del disabile. Il servizio viene reso in situazioni di estrema necessità e serve ad attivare, in maniera mirata, tramite una linea telefonica, le necessarie forme di soccorso al domicilio dell’ utente.

I dispositivi che saranno installati sono dotati di un tasto d’allarme e della possibilità di attivare la funzione “viva voce” senza doversi necessariamente spostare per raggiungere il telefono. Il collegamento consentirà alla centrale operativa di visualizzare la scheda personale dell’utente, permettendo di identificarlo immediatamente, e di interpretare il motivo della chiamata, attivando nel più breve tempo possibile il tipo soccorso più adeguato. “Si tratta di un servizio che può rivelarsi davvero utile e importante”, ha spiegato il sindaco di Vico del Gargano. “Chi fosse interessato, può rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Vico del Gargano”, ha dichiarato Michele Sementino.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici