Al via la XV edizione del Rodi Jazz Fest

Anche quest’anno la bella stagione sul Gargano sarà accompagnata dal Rodi Jazz Fest, un appuntamento ormai consolidato a Rodi Garganico da ben quindici anni. Una rassegna di profondo valore culturale, vetrina dell’operato artistico e didattico del Dipartimento di Jazz del Conservatorio “Umberto Giordano” di Foggia sotto il coordinamento artistico del M° Giuseppe Spagnoli.

La rassegna affianca, all’aspetto più strettamente concertistico, con esibizioni di docenti e allievi, l’incontro artistico con Tom Kirkpatrick. Conosciuto per le sue capacità pedagogiche nelle maggiori università americane e non, è considerato a pieno titolo tra i più importanti musicisti jazz al mondo.

La serata inaugurale si terrà mercoledì 26 giugno alle ore 21,30 presso il bellissimo Auditorium esterno del Conservatorio di recente rifacimento, fiore all’occhiello della sezione staccata di Rodi Garganico. Un concerto per violoncello e fiati diretto dal M° Giovanni Ieie, che vede come solista il M° Francesco Mastromatteo. Seguiranno altre due serate. Giovedì 27 giugno in Piazza Rovelli alle ore 22.00 si terrà il concerto che vede impegnati, con un vasto repertorio jazz, i docenti del Conservatorio Fabio Accardi, Mara De Mutiis, Fabio Morgera, Gaetano Partipilo, Daniele Scannapieco, Tommaso Scannapieco, Giuseppe Spagnoli, Antonio Tosques. Special Guest Tom Kirkpatrick. Una serata imperdibile per amanti e cultori della musica jazz. Infine, a seguito di due intense giornate di seminario, gli allievi del Conservatorio si esibiranno, con i loro docenti e il Maestro Kirkpatrick, venerdì 28 giugno in Piazza Rovelli alle ore 22.00.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici