Rodi e Vieste «Bandiere Verdi» del Gargano

Il comitato promotore delle Bandiere Verdi assegna alla Calabria il maggior numero di riconoscimenti con la Puglia che ottiene un ottimo piazzamento in quanto a spiagge a “misura di bimbo”. È quanto emerge dalla classifica delle Bandiere Verdi 2018 che premiano Fasano (Brindisi), Gallipoli (Lecce), Ginosa – Marina di Ginosa (Taranto), Marina di Pescoluse (Lecce), Marina di Lizzano (Taranto) Melendugno (Lecce), Ostuni (Brindisi), Otranto (Lecce), Polignano a Mare – Cala Fetente – Cala Ripagnola – Cala San Giovanni (Bari), Porto Cesareo (Lecce), Rodi Garganico (Foggia) e Vieste (Foggia). Le spiagge promosse dai pediatri in tutta Italia diventano 136, con due new entry che fanno della Calabria la prima regione per numero di località premiate con la Bandiera Verde 2018. E un debutto europeo: nell’elenco infatti al 137.mo posto figura la spagnola Malaga.

«Per la qualità delle acque e la possibilità di balneazione – spiegano dal comitato promotore – come sempre ci siamo riferiti alle strutture istituzionali e pubbliche italiane: le ordinanze dei sindaci e le rilevazioni delle Arpa regionali, che sono le strutture preposte a tali controlli. Inoltre, nel tempo abbiamo incluso varie tipologie marine: nel 2008 e 2009 sono state valutate le località di mare definite ‘mondane’, dove fossero presenti attrezzature turistiche rivolte sia ai genitori che ai bambini. Nel 2010 invece abbiamo cercato quelle ‘incontaminate’, in cui la natura prevalesse sulle strutture turistiche. Fino a questo punto erano state individuate 51 località turistiche».

La classifica è stilata da un comitato tecnico-scientifico composto da 2.380 pediatri italiani, la cui scelta è è compiuta valutando una serie di fattori: tra questi la presenza di sabbia piuttosto che sassi e rocce, un po’ di spazio fra gli ombrelloni per giocare, acqua che non diventi subito alta in modo che ci si possa immergere in sicurezza. Sono privilegiate le spiagge attrezzate, con presenza degli assistenti di spiaggia, indispensabili per intervenire in caso di emergenza, e per la garanzia di pulizia. Utile la presenza anche di un bar che possa rispondere alle varie esigenze dei bambini, per esempio per lo spuntino di metà mattinata, la merenda, oppure anche per scaldare latte o altri pasti per i più piccini.

1 Commento

  1. Antonio Di Ciccio

    Rodi garganico è meravigliosoa Antonio da Venezia ciaoo

Commenta

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici