«Diamo voce alla Musica», stasera il terzo appuntamento

Dopo una breve pausa, riprendono con il concerto di stasera martedì 2 gennaio 2018, gli appuntamenti del Festival Musicale “Diamo voce alla Musica”, giunto alla seconda edizione che quest’anno è dedicata al prof. Pietro Saggese.

Il terzo appuntamento della rassegna musicale è in programma presso la Casa delle Suore Eucaristiche di Gesù (Ex Conservatorio) di Rodi Garganico con i protagonisti della serata che saranno il soprano Rosa Ricciotti accompagnata dai maestri Antonio Montecalvo (flautista) e Francesco Monaco (pianista) che proporranno composizioni di diversi autori come Manuel De Falla, Gaetano Donizetti e George Bizet.

Rosa Ricciotti – Ha cantato per Papi e Presidenti della Repubblica, ha trionfato nei maggiori teatri italiani, lavorato con nomi come Donato Renzetti, Giuseppe Patroni Griffi, Andrea Bocelli, è stata una star per vent’anni della sua carriera e ora prepara altre stelle del bel canto. Rosa Ricciotti, la più famosa cantante lirica della provincia di Foggia. Inizia la sua attività di docente di Canto nel 2002 presso l’Accademia Musicale Pescarese come codocente di Tecnica Vocale nel Corso di Alta-Formazione lirica del Maestro Mauro Trombetta. Dopo i tre anni alla Pescarese ha insegnato presso l’Istituto “A. PERI” di Reggio Emilia ma anche presso l’Accademia Lirica di Roma, inoltre ha tenuto diversi Masterclass. La sua esperienza è cresciuta nel tempo e le sue qualità affinate oltre che arricchite dagli studi specifici come il Corso di Vocologia e i tanti aggiornamenti. Il dottor Fussi in più occasioni ha elogiato le sue qualità didattiche. Dal 2007 è docente di Canto presso il Conservatorio “U.Giordano” sez. di Rodi Garganico. Tra i suoi allievi tanti hanno intrapreso la carriera artistica nonostante il drammatico momento per la produzione operistica. Oltre alle regolari lezioni è sua prerogativa dare ai giovani studenti l’opportunità di esibirsi e di crescere promuovendo attività artistiche dove i giovani talenti e il Conservatorio sono protagonisti.

Francesco Monaco – Nato a S. Giovanni Rotondo il 05-09-1982 inizia lo studio del pianoforte all’età di sette anni. Dopo aver studiato con il maestro G. Bonino, si diploma con ottimi voti in pianoforte presso il Conservatorio di Musica “Umberto Giordano” di Foggia, sez. stac. di Rodi G.co, sotto la guida del maestro C. Forni. Partecipa a numerosi corsi di perfezionamento e suona in diverse formazioni, cameristiche e non, con le quali si è esibito incontrando il favore di pubblico ed organizzatori, proponendo un vasto repertorio che spazia dal Barocco al Novecento, al rock, al folk e alla musica sperimentale, e con le quali ha partecipato a numerosi Concorsi Nazionali ed Internazionali, classificandosi ai primi posti. Nel 2006 ha conseguito con il massimo dei voti il diploma di Didattica della Musica, presso il Conservatorio di Musica “U. Giordano” di Foggia, sez. stacc. di Rodi G.co; l’anno successivo, sempre presso lo stesso conservatorio ha conseguito il diploma di Canto, sotto la guida del maestro R. Marcantoni. Dopo aver studiato con i maestri C. J. Boncompagni, A. Costantini, F. Gardella e F. Carradori, si è brillantemente laureato in Composizione sotto la guida del maestro V. Montalti; attualmente segue i corsi di composizione tenuti dal maestro S. Taglietti presso l’accademia di Assisi “Suono Sacro”. Da diversi anni collabora stabilmente, in qualità di pianista accompagnatore, con il soprano R. Ricciotti e la sua classe di canto.

Antonio Montecalvo – All’età di 9 anni inizia a studiare flauto con il M° Mario Manicone. Nel 2008 si iscrive al Conservatorio “U. Giordano” (sez. stacc. di Rodi Garganico). Studia inizialmente con il M° Giancarlo d’Abate e successivamente con il M° Francesco Petrelli. Nel 2009 vince il primo premio nel Concorso di Capitanata nella sezione musica da camera. Nel 2012 partecipa al suo primo corso di direzione per orchestra di fiati con il M° Lorenzo Della Fonte a Ischitella (FG). Nel 2013 vince il Concorso “Garganum” nella categoria musica da camera. Dal 2012 al 2017 prende parte ai corsi di perfezionamento in flauto e formazione orchestrale di Ripatransone. Nel 2016 si diploma in flauto presso il Conservatorio “U. Giordano” (sez. stacc. di Rodi Garganico con la votazione di 10/10. Sempre nel 2016 frequenta una master di musica da camera con il M° Andres Diaz. Nel 2017 ottiene due primi posti al Concorso “Civitas” di San Paolo Civitate con votazione di 99/100, un secondo premio al Concorso “Giovani Musicisti” di San Marco in Lamis e un primo premio al concorso “Mirabello in musica” di Mirabello Sannitico. Sempre nel 2017, partecipa ad una master di musica da camera tenuta da Kathrine Ten Hagen; in duo con il pianoforte, tiene un concerto presso l’auditorium “Piergiorgio Frassati” di San Giovanni Rotondo e frequenta l’Accademia D.A.S. Di Fermo. Attualmente è iscritto al 2° anno del biennio specialistico di II° livello in flauto, è attivo all’interno del proprio Conservatorio nelle iniziative più importanti, nelle formazioni da camera e come primo flauto e ottavino nell’orchestra sinfonica giovanile e nell’orchestra di fiati.

1 Commento

  1. Rosa Ricciotti

    Dopo molti anni un mio recital…vi aspetto!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici