«Diamo voce alla Musica», stasera il quarto appuntamento

Nuovo appuntamento alle 19.30 di questa sera, 3 Gennaio 2018, presso la Casa delle Suore Eucaristiche (Ex Conservatorio) di Rodi Garganico nell’ambito del Festival Musicale “Diamo voce alla Musica”, rassegna musicale che quest’anno giunge alla seconda edizione. In scena ci sarà il “Sax Quartet”, formato da quattro giovani artisti garganici: il M° Rocco Iocolo (sax soprano), il M° Giulio D’Errico (sax Alto), il M° Federica Petrosino (Sax Tenore) e il M° Raffaele Manuel Padula (Sax Baritono).

Rocco Iocolo – Nato a San Marco in Lamis (FG) il 18.06.1989, si è diplomato in Saxofono con il massimo dei voti presso il Conservatorio “U. Giordano” di Rodi Garganico (FG) sotto la direzione del M° Gabriele Buschi; ha conseguito inoltre la Laurea di II Livello in Sassofono Jazz e la Laurea di II livello in Discipline Musicali Classiche con votazione 110 e lode/110. Dal 2005 al 2008 ha partecipato annualmente al “Festival Internazionale del Sassofono” diretto dal M° Marco Albonetti, docente di sax presso il Conservatorio di Trento e visiting professor per il dottorato di studi presso la “Sibelius Academy” di Helsinki; ha frequentato inoltre Master con il M° Mario Marzi (docente di sax presso il Conservatorio di Milano e 1° sax presso “Alla Scala” di Milano) e col M° F. Mondelci ; per l’ambito jazz col M° S. Satta, M° E. Nini, M° B. Tommaso e M° Gaetano Partipilo. Sassofonista, Compositore e Docente di Sassofono, Rocco Iocolo oltre ad essere impegnato in diverse formazioni musicali, è vincitore di prestigiosi Concorsi Nazionali e Internazionali. E’ stato Ospite in diverse reti Nazionali Televisive come Tv Tele Padre Pio e Mediaset.

Raffaele Manuel Padula – Il sassofonista nato nel 1993, si è diplomato brillantemente nel 2012 sotto la guida del Maestro Gabriele Buschi presso la sede di Rodi Garganico del Conservatorio U. Giordano di Foggia. Nel 2014 ha completato il biennio specialistico concertistico in sassofono presso la stessa istituzione laureandosi con il massimo dei voti e la Lode. Nello stesso periodo viene coinvolto nell’attività concertistica dell’ensemble “Saxofonia” con il quale viene invitato da Società di Concerti come la “Barattelli” de L’Aquila Nel 2017 completa la sua seconda specialistica in Musica da Camera sotto la guida del maestro Guido Felizzi, presso il Conservatorio G. B.Martini di Bologna e parallelamente continua lo studio del sassofono sotto la guida del Maestro Marco Gerboni, sassofonista e concertista di livello Internazionale. Il sassofonista Raffaele Manuel Padula ha partecipato a numerosi Master Class con artisti di Livello Internazionale e ha riportato numerose vittorie nei Concorsi Internazionali e Nazionali tra cui spicca il Premio Alberghini, classificandosi primo nella sezione Musica da Camera e vincitore assoluto del premio Ansa. Numerosi anche sono i concerti tenuti con svariate formazioni musicali in molte città d’Italia: Roma, L’Aquila, Foligno, Assisi, Velletri, Bologna. Nel 2016 si è esibito come solista al Teatro Comunale di Bologna con L’Orchestra del Conservatorio G. B. Martini di Bologna sotto la direzione del Maestro Caprioli. Apprezzato per la sua sensibilità musicale, il giovane sassofonista di origini rodiane sarà prossimo ad esperienze Internazionali, superando le audizioni presso il Conservatorio di Anversa.

Federica Petrosino – Nata a S. Giovanni Rotondo nel 1995, si diploma in sassofono con il massimo dei voti sotto la guida del Maestro Gabriele Buschi al Conservatorio U. Giordano sez. Rodi G.co. Durante il suo percorso di studi si è classificata prima in diversi Concorsi Nazionali in svariate Categorie: solistiche, Musica da Camera e d’Insieme. Parallelamente ha frequentato Master-Class con diversi Artisti Internazionali come Federico Mondelci, Sandro Satta e Fulvio Creux. Attualmente sta Completando il Triennio Jazz presso il Conservatorio U. Giordano sez. Staccata di Rodi Garganico. Inoltre affianca alla sua vita da concertista la direzione della Banda Città di Rodi Garganico.

Giulio D’Errico – Nasce il 03-04-1995 a San Marco in Lamis (FG) e si accosta al mondo della musica all’età di undici anni circa, entrando a far parte della banda musicale del suo paese Peschici, imparando a suonare il sassofono nel giro di qualche mese. Dopo un anno di uscite con il corpo musicale del paese, decide di ampliare i propri orizzonti iscrivendosi al Conservatorio U. Giordano presso la sezione staccata di Rodi Garganico nel 2009, ambiente che gli permette di suonare in formazioni cameristiche come duo o quartetto, in orchestra e in ambito solistico assieme al pianoforte, ma anche di prendere parte ad eventi come il “Rodi Jazz Fest”, masterclass con sassofonisti di fama internazionale come Federico Mondelci e trasferte in varie località pugliesi. Si diploma a luglio 2014 con il massimo dei voti sotto la guida del Maestro Gabriele Buschi e nello stesso anno intraprende gli studi presso il Politecnico di Milano, presso il quale ad oggi frequenta la laurea specialistica in ingegneria biomedica.

Commenta

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici