Vico del Gargano, “Immagine” Personale di Concetta Di Stefano

Uno degli appuntamenti da non perdere, nella tre giorni dal 16 al 18 febbraio, dedicata alla ricorrenza dei 400 anni di San Valentino Patrono di Vico del Gargano, è la personale di pittura “IMMAGINE” di Concetta Di Stefano. Otto opere dell’artista vichese saranno esposte nella sala del Consiglio comunale del paese dell’amore, filo conduttore della esposizione: La Maddalena, Lucrezia Borgia, Amore, Nella mente, nel cuore, Tenerezza, Rose, Il bambino nella luce, Marrakech. Con “IMMAGINE” Concetta vuole portarci nel mondo del sentimento, della passione, della purezza, della fantasia, del potere, della follia del vivere. Le sue opere attraversano gli occhi, vanno dritte al cuore e alla mente. Gli occhi, i visi, lo sguardo, il color carne è un inno alla gioia, coinvolgente e trascinante.

Scoperta da Miguel Gomez (Michele Loiacono), frequentatore gli atelier di Pablo Picasso, Bernard Dubuffet, Salvador Dalì, Concetta Di Stefano, autodidatta, ha presentato i suoi dipinti alla Mediolanum Art Gallery di Giorgio Grasso sotto lo sguardo severo di Vittorio Sgarbi; Premio della Critica all’Artista per la partecipazione a Notti Sacre 2016, la Rassegna di arte, musica, pensiero, preghiera, spettacolo, organizzata dalla Diocesi di Bari-Bitonto nel centro storico di Bari; a BIB ART, Biennale Internazionale d’Arte di Bari e Area Metropolitana insieme a 112 artisti in concorso, oltre a musicisti, performer, attori, provenienti da 9 Paesi (Italia, Argentina, Armenia, Brasile, Croazia, Francia, Grecia, Iraq, Uruguay).

La mostra sarà inaugurata il giorno 14 febbraio, alle ore 17.30. Resterà aperta fino al giorno 18 febbraio.

Gli orari: dalle ore 10.00 alle ore 20.00.

Michele Angelicchio

Commenta

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici