Tre scuole del Gargano celebrano insieme la giornata della memoria

Il male radicale è prodotto dall’indifferenza dell’uomo comune che non ha reagito (Primo Levi).

Tre scuole insieme per la giornata della memoria: l’I.I.S.S. “Mauro del Giudice” di Rodi e Ischitella, l’ I.I.S.S. “Publio Virgilio Marone ” di Vico del Gargano e l’ Omnicomprensivo “Libetta” di Peschici. Le tre scuole hanno rappresentato con percorsi e linguaggi diversi alcuni aspetti della complessa tematica della Shoah, avvicinando l’approccio storico-culturale e filosofico a quello più spiccatamente emotivo e narrativo, il tutto intervallato da suggestive musiche e melodie collegate al tema.

Il filo conduttore delle diverse espressioni è stato quello di sottolineare il profondo messaggio che la giornata della memoria ci trasmette, cioè l’impegno a conoscere quanto è successo in Europa nel Novecento e a riconoscere e ribellarci di fronte ad ogni offesa alla dignità della persona umana comunque e ovunque avvenga. Molti e interessanti sono stati infatti i richiami alle problematiche che l’attualità ci presenta, da quelle dell’integrazione, al razzismo, alle emergenze umanitarie per sollecitare noi tutti a non essere testimoni distratti e indifferenti di fronte alla sofferenza e alle richieste di aiuto ancora molto inascoltate.

Una giornata emozionante e davvero sentita ! Bravi tutti, soprattutto i ragazzi! Ecco il reportage fotografico e i video della giornata.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici