Maltempo, situazione in miglioramento

Sta tornando lentamente alla normalità la situazione a Rodi Garganico dopo il violento temporale che si è abbattuto ieri pomeriggio e nel giro di mezz’ora ha mandato in tilt il territorio. Precipitazioni piovose di lieve entità hanno continuato ad interessare in maniera alterna l’intera zona garganica anche durante la notte rallentando le operazioni di uomini e mezzi impegnati nei soccorsi.

Restano chiuse al traffico veicolare la statale 693 che collega Rodi Garganico a San Menaio e la litoranea tra Rodi Garganico e Lido del Sole. Sul posto è presente il personale dell’ANAS, le forze dell’ordine, i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile con squadre giunte in supporto da diverse zone della Regione che stanno operando per liberare le strade dal fango e dai detriti.

In totale si registrano 126 persone, di cui 30 minori, evacuate dalle strutture turistiche e accolte durante la notte nella palestra e nei locali scolastici dell’istituto comprensivo di Rodi Garganico.

2 commenti

  1. Sante Paolino

    I cambiamenti climatici impongono un cambiamento delle politiche per il territorio e l’ambiente. Come conseguenza anche la politica e l’organizzazione del turismo deve essere pianificata in riferimento alla irregolarità del clima.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici