Vico del Gargano a scuola

La prima novità di questo nuovo anno scolastico arriva dalla dirigente dell’Istituto Comprensivo Manicone – Fiorentino, Donatella Apruzzese. Armata di vernice colorata, pennelli e collaboratori si è dedicata per vari giorni nella pitturazione e colorazione di passamani, cancelli e recinzioni, dando un tocco vivace, allegro, creativo, alla scuola media “Michelangelo Manicone” di via Papa Giovanni XXIII. Primi rintocchi di campanella nei due edifici la mattina di lunedì 17 settembre, quando la popolazione della scuola dell’obbligo prenderà posto nelle rinnovate aule, così distribuiti: 353 alunni della Scuola Primaria; 365 alunni della Scuola Secondaria; 159 bambini della Scuola d’Infanzia, per un totale di 777 ragazze e ragazzi. Nessun decremento dovuto al calo delle nascite e comunque ancora non percepito nella sua reale dimensione. Risulta regolare la posizione delle ragazze e ragazzi della Scuola infantile sul fronte vaccini.

Risulta più o meno stabile la popolazione studentesca dell’Istituto d’Istruzione Secondaria Superiore “Publio Virgilio Marone” della Contrada Maddalena. I dati, fornitoci dalla dirigente, Maria Carmela Taronna, fanno registrare una popolazione complessiva di 434 iscritti, divisi fra Liceo Classico e quello Scientifico, il Corso di Agraria e quello serale. Prima giorno scolastico, sabato 15 settembre.

In occasione dell’avvio del nuovo anno scolastico l’Assessore alla Pubblica Istruzione, avv. Rita Selvaggio, ha inviato un saluto di buon lavoro: “L’inizio di un nuovo anno scolastico è un evento importante per la comunità, attraverso il quale vengono scritte nuove pagine di vita. Sicuramente sarà un percorso di conoscenza, cultura, condivisione e formazione. Ho avuto il piacere di incontrare le validissime presidi degli istituti scolastici di Vico del Gargano ed è già iniziato un cammino che vedrà il coinvolgimento sia della scuola che del comune, attraverso lo sviluppo di diversi progetti. Il mio augurio sincero di un buon anno va a tutto il personale scolastico, ma soprattutto agli alunni vichesi, con l’auspicio che possano fare tesoro della grande cultura e delle ricche tradizioni che caratterizzano il nostro territorio”.

Michele Angelicchio

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici