Tre anni di FlixBus a Foggia: prenotazioni raddoppiate in un solo anno

I Foggiani che viaggiano in autobus sono sempre di più: è quanto emerge dal bilancio redatto da FlixBus, leader europeo del settore, in occasione del suo terzo anniversario in città. La società, in particolare, ha registrato a Foggia un incremento del traffico passeggeri pari al 100% solamente nell’ultimo anno: un trend positivo destinato a perdurare grazie al progressivo incremento di connessioni con la città pugliese, già collegata con più di 50 destinazioni nazionali ed estere, a beneficio tanto dei Foggiani quanto dei passeggeri diretti a Foggia.

Roma si riconferma la destinazione più prenotata dai Foggiani, complice la possibilità di raggiungere senza cambi sia la stazione di Tiburtina che l’aeroporto di Fiumicino; seguono Milano e Pescara, al 2° e 3° posto, mentre completano la top five Bologna e Torino. Ma il resto della top 10 elegge la Campania e il Veneto come le regioni preferite di chi parte da Foggia: Napoli (collegata anche all’aeroporto di Capodichino) e Caserta occupano, rispettivamente, il 6° e il 7° posto, seguite da Venezia, Padova e Parma.

Per chi non è ancora pronto a salutare l’estate e vuole godere degli ultimi barlumi della bella stagione, le destinazioni raggiungibili sono tante: oltre alle località balneari come Rimini, che anche in bassa stagione si offre come meta ideale per un weekend di relax, città d’arte come Firenze e Perugia di grande richiamo tutto l’anno, da Foggia si può viaggiare senza cambi anche verso Monaco di Baviera o Francoforte, snodi internazionali cruciali all’interno del network di FlixBus, da cui proseguire alla volta di molte altre destinazioni europee quali Vienna, Praga, Amsterdam o Berlino.

Analogamente, chi è diretto all’estero e deve decollare da Napoli o Roma, può sfruttare i collegamenti diretti verso gli aeroporti di Fiumicino e Capodichino, e raggiungere il terminal senza stress.

Tutti i collegamenti sono prenotabili online, via app e in agenzia, e sono operati in collaborazione con una rete di aziende partner dall’esperienza pluriennale che mettono a disposizione mezzi e autisti, mentre FlixBus si occupa della pianificazione di rete e cura il marketing, la comunicazione e il pricing. A bordo, Wi-Fi, prese elettriche, sedili reclinabili e toilette.

1 Commento

  1. Laura Delle Fave

    Fateli fermare anche alla stazione!!!!

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici