Gargano, estesa l’allerta neve

Dopo aver raggiunto stamattina il picco più freddo con temperature minime molto basse in quasi tutto il Paese, il Burian si appresta a salutare l’Italia per essere sostituito nelle prossime ore da venti di scirocco che faranno aumentare le temperature.

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le Regioni coinvolte ha emesso un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse che a partire dalle ore 16 di oggi, 28 febbraio 2018, e per le successive 20 ore, prevede precipitazioni nevose fino a quote di pianura, con possibile formazione di ghiaccio al suolo, sulla Puglia centro-settentrionale, a partire dalla tarda serata di oggi e fino alle prime ore della mattina di domani Giovedì 1 marzo 2018, determinando un’allerta gialla per neve nella zona Gargano e Isole Tremiti. Temperature molto basse, tendenti a un sensibile aumento dei valori serali e in sensibile/marcato aumento nella giornata di domani.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici