Il Marina di Rodi entra nel «Portolano 777»

Il racconto della reporter Diletta Girotto su Rodi Garganico si inscrive nella collaborazione attivata fra il Portolano 777 e MP Network per dare ai porti della rete MPN Marinas e ai loro territori un’innovativa visibilità all’interno di una pubblicazione tecnica moto apprezzata da chi va per mare.

“Ho avuto il piacere e il privilegio di trascorrere 5 giorni indimenticabili a Rodi Garganico. Meta finora a me sconosciuta dal punto di vista turistico, non solo professionale. Il servizio del Portolano 777 composto in queste 5 magnifiche giornate è finalizzato a raccogliere informazioni sulla località e sui servizi turistici, gli itinerari storici, le zone balneari di cui il diportista, nostro lettore da 25 anni possa godere per amare e conoscere una terra così meravigliosa, dove l’accoglienza assolutamente eccellente, inizia dal Marina di Rodi Garganico fin dal primo saluto all’entrata del porto.

Sono arrivata in treno senz’auto, solo così comprendo, a piedi, le reali necessità del diportista che scenda dalla sua imbarcazione con la voglia di conoscere questo meraviglioso luogo. Solo in questo modo posso fruire dei mezzi messi a disposizione dalle aziende locali, dalla disponibilità e dallo staff del Marina in grado di fornire tutto il supporto per un soggiorno nella totale sicurezza dell’imbarcazione, della piacevolezza del luogo, dei suoi abitanti cordiali ed ospitali.

Leggi tutto

1 Commento

  1. Chi pagava tutto????

Commenta

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici