Primarie Pd, in Capitanata sette comitati spontanei pro Emiliano

Nascono in Capitanata sette Comitati spontanei a favore di Michele Emiliano per le primarie del PD che si terranno il prossimo 30 aprile: Foggia, Cerignola, Orta nova, Manfredonia, Monte Sant’Angelo, San Severo e Lucera che saranno anche punti di riferimento per i paesi limitrofi.

Lavoro, sicurezza e valorizzazione della Capitanata sono tra i principali temi ai quali occorre dare una risposta tangibile e senza giri di parole ed è per questo che un gruppo di amici, stanchi delle dialettiche sterili di tutti i giorni, ha deciso di attivarsi, spontaneamente, per sostenere la candidatura di Michele Emiliano a Segretario Nazionale del maggiore partito di governo che attualmente, secondo i noti sondaggi, arranca dietro il M5S.

«L’idea è nata, durante dei momenti con alcuni amici della quotidianità – precisa Salvatore Malerba, promotore di questa idea – anche per non consentire a nessuno di scegliere al posto nostro ed il bello è stato che ci siamo ritrovati in tanti a condividere questa iniziativa spontanea». Il perché di questa scelta. «Michele Emiliano, è la persona giusta in questo momento di difficile interpretazione – continua Malerba – sia perché abbiamo avuto modo di constatare il suo lavoro eccellente anche di costruzione del modello di governance della Puglia, che sicuramente sarà imitato per il futuro sia perché lo stimiamo come politico concreto ed efficace».

Un percorso che comunque contempla scelte e obiettivi. «Certamente – prosegue Malerba – non vogliamo sostituirci ai valori di PD, e per questo con il segretario provinciale Raffaele Piemontese condividiamo il percorso, ma vogliamo essere quel valore aggiunto anche per dialogare con tutti colori che sono usciti dal partito o che non hanno mai aderito. Stiamo assistendo ad una esasperata leadership, da parte di chi non ha certamente ricevuto manifestazioni a favore, di un partito che, al momento elettorale, dovrà ricercare i consensi oltre il proprio orticello ormai sempre più risicato a vantaggio di altre formazioni».

I comitati confidano nelle capacità aggregative ed efficaci di Michele Emiliano. «Devo ringraziare Maria Pina Ciccone, Paolo Mongiello, Dino Martella, Antonio Fusilli, Raffaele Fanelli, Antonio Di Carlo, Luigi Carluccio – insiste Malerba – ma, soprattutto, dobbiamo ringraziare i tantissimi amici che stanno investendo tutte le loro energie possibili in questo ambizioso progetto di vita».

Obiettivo dei nuovi comitati è anche sensibilizzare tutta la Capitanata a mettere a fattor comune ogni possibile sforzo per rendere giustizia alle immense potenzialità della Capitanata, mare-arte-storia-monti-foresta-università-agricoltura ed eccellenze sia sanitarie, pubbliche e private, sia di turismo religioso. «Abbiamo il dovere di dare l’opportunità ai nostri figli di rivitalizzare la provincia di Foggia da veri manager della nostra comunità», conclude Salvatore Malerba.

Commenta

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici