Vico del Gargano: si torna a scuola

Si rianimano e si riempiono di colori le cartolibrerie ed i negozi di abbigliamento scolastico. La scelta del grembiule con il fiocco, lo zainetto colorato, l’immancabile diario con il personaggio del momento, file di genitori, ragazzi e ragazze con la lista dei libri di testo in mano e tutto l’armamentario necessario. Il popolo scolastico si mette in moto, tutto è pronto, o quasi, per il 15 settembre, avvio del nuovo anno scolastico 2017/2018.

Le due scuole dell’Istituto Comprensivo di via Papa Giovanni: la “Filippo Fiorentino” e la “Michelengelo Manicone” accoglieranno i 790 ragazzi e ragazze così distribuiti: Scuola Infanzia, 160 di cui circa una ottantina entrano per la prima volta a scuola. Per questi ultimi è stata inviata ai genitori la comunicazione di fornire la documentazione sanitaria sulle vaccinazioni, così come prevede la norma ministeriale.

Alla Scuola Primaria sono iscritti 364 alunni, di cui 57 nei banchi della 1° Classe; 78 in 2° Classe; 77 in 3° Classe; 74 in 4° Classe; 78 in 5° Classe. La Scuola Secondaria di 1° grado è frequentata da 105 alunni e alunne in 1°; 86 in 2°; 68 in 3° anno per un totale di 259 scolari. Sul plesso “Michelangelo Manicone” e sui lavori di miglioramento sismico pende un ulteriore rinvio di consegna. In una nota del responsabile Lavori Pubblici del Comune di Vico del Gargano, Arch. Michele Longo, in risposta alla dirigente scolastica, Donatella Apruzzese, si precisa che, il direttore dei lavori, ing. D’Amelio Dino, ha fra altro comunicato: “con Determina Dirigenziale n. 159 in data 16 maggio 2017 è stata concessa una proroga di giorni 150 e pertanto il termine di ultimazione dei lavori è stato prorogato al 17 novembre 2017”. Inoltre: “in merito alla richiesta di riattivazione delle linee telefoniche si ribadisce quanto già comunicato con precedente nota, ovvero l’impossibilità di garantire il funzionamento delle linee telefoniche e delle linee Internet fino ad ultimazione delle lavorazioni in corso al Blocco 1”.

Riacquistata l’autonomia l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Publio Virgilio Marone” è pronto per accogliere i 413 studenti divisi nei 2 Corsi del Classico; 2 Corsi per lo Scientifico e 2 Classi per il 1° e 2° ad indirizzo Agrario. La Dirigente, Maria Carmela Taronna, comunica che l’offerta formativa dell’Istituto “2017/18 avrà un nuovo corso di studi serale ad indirizzo professionale “Servizi per l’agricoltura e lo sviluppo rurale” con opzione “Valorizzazione e commercializzazione dei prodotti agricoli del Territorio”… formazione coerente con il recupero e lo sviluppo di un settore come quello agroalimentare trainante per il nostro Gargano”.

Michele Angelicchio

Commenta

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici