Il Touring Club Italiano promuove Peschici e i suoi trabucchi

“Ci vuole un po’ di tempo per arrivare a Peschici (Fg), ma ne vale la pena: la posizione del borgo, a picco sul mare, è meravigliosa! Il castello, le scalinate scavate nella roccia, le case che digradano verso il mare… e tutto è bianco, come da migliore tradizione mediterranea. Dal belvedere del centro storico, lo sguardo si perde tra i pini d’Aleppo che abbracciano la costa e le torri d’avvistamento. In direzione di Vieste, compaiono i trabucchi, strutture in legno sospese sul mare, un tempo dedite alla pesca e oggi scenografici ristorantini”.

Con questo commento il Touring Club, una delle più grandi associazioni non profit che si occupa da oltre cent’anni di turismo, cultura e ambiente rende omaggio alla cittadina garganica. “Siamo orgogliosi di questo giudizio e della scelta fatta, che ancora una volta premia Peschici e il suo straordinario territorio. Il nostro compito è quello di preservare e promuovere le nostre bellezze con lo sguardo rivolto al futuro e alle sempre crescenti domande di turismo di qualità” dichiara il sindaco Francesco Tavaglione.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici