Il rilancio di San Menaio e Calenella nelle mani della Pro Loco

Messe da parte le recenti polemiche, gli Operatori turistici di Vico del Gargano hanno finalmente deciso. La strada del rilancio turistico della costa è ora nelle loro mani e nel loro impegno. Il comunicato, a firma del neo presidente Bruno Granieri, direttore di Orchidea Blu, annuncia la costituzione dell’associazione Pro Loco San Menaio & Calenella, nuovo punto di riferimento per valorizzare realtà, potenzialità e specificità naturalistiche, culturali, storiche, turistiche ed eno-gastronomiche delle frazioni a mare del Comune di Vico del Gargano.

“Abbiamo voluto che San Menaio e Calenella fossero unite nel nome dalla “&” per rafforzare l’idea dell’unione. Grazie alla sensibilità e alla tenacia di un nutrito gruppo di imprenditori turistici locali, un progetto “del fare” e dell’aiuto reciproco viene messo al servizio della crescita civile del nostro territorio. Il confronto, la collaborazione, la condivisione, la responsabilità, il pensare insieme animeranno tutte le iniziative della Pro Loco, visto che, nella fattispecie, la stessa associazione è composta dalla stragrande maggioranza da imprenditori turistici delle attività ricettive, stabilimenti balneari e attività commerciali di San Menaio e Calenella”.

La scelta di Presidente della Pro Loco è caduta su Bruno Granieri (Orchidea Blu Hotel), Vicepresidente è Salvatore Apruzzese (Bar Point), Segretario/Tesoriere è Massimo Tavaglione (Hotel Marechiaro-Hotel Pineta). Consiglieri: Lorenzo Stelluto (Lido 2001), Leonardo Cilenti (La Lampara), Stefano Bezzi (Baia di Calenella), Luigi Castellucci (Lido San Menaio).

“L’associazione Pro Loco – dice Granieri – è già al lavoro su un programma dettagliato per promuovere l’ospitalità, l’educazione turistica, l’educazione ambientale, la conoscenza del territorio, per migliorare l’offerta turistica attraverso il recupero del suo patrimonio naturale, paesaggistico, storico, folcloristico, eno-gastronomico. Il nostro invito è di lavorare insieme per il bene di Vico del Gargano, con particolare attenzione alle frazioni di San Menaio e Calenella. C’è tanta bellezza da incontrare e su cui lavorare, che, troppo spesso, abbiamo trascurato, pur essendo una miniera d’oro per il nostro territorio. La bellezza ti migliora, ti trasforma, ti mette dentro il desiderio di essere migliore. L’indifferenza ti porta a vivere in un “non luogo”. Quando incontri la bellezza non resti più indifferente, ed allora, tutti assieme cerchiamo di far tornare ai fasti di un tempo e laddove possibile, anche meglio, la vocazione turistica del nostro territorio. Dall’Amministrazione comunale ci aspettiamo collaborazione e auspichiamo di essere un importante interlocutore tecnico per tutte le iniziative da intraprendere sulle frazioni a mare con progetti a breve, medio e lungo termine. La pulizia anticipata e il decoro delle spiagge è solo un primo accordo, ma ci aspettiamo molto più. Circa la Pro loco vichese, pur avendo incontrato i vertici, ed essendo emerso che nulla ancora bolliva in pentola per le frazioni di mare, abbiamo deciso di rimboccarci le maniche ed intraprendere questo percorso autonomo”.

Michele Angelicchio

2 commenti

  1. Ecco i veri imprenditori!!! Gente giovane dalle idee chiare e soprattutto innamorata del proprio paese e del teritorio!!! Bruno Granieri, il Direttore, colui che ha portato l’Orchidea Blu Hotel ai fasti attuali! E riuscirà sicuramente a fare lo stesso con Sammenaio e Calenella. Ne ha le capacita morali ed intellettuali!!!
    Non come i nostrani sedicenti imprenditori turistici rodiani….avidi, privi di idee per migliorare il nostro dissestato paese, proiettati solo al loro tornaconto nel guadagnare tanto offrendo il meno di poco!!!
    VERGOGNATEVI ED IMPARATE!!!

  2. Caro Spartano sono pienamente d’accordo con te!!!! Adesso ai Rodiani rimangono solo le briciole del turismo (mangeranno pane e cipolle tra un po’). Tutto il turismo si è spostato a fare le ferie da Peschici in giù, dove trovano cortesia, onestà, sorrisi. Non sono presi in giro o maltrattati come a Rodi!!!! Imparate gente imparate!!!

Commenta

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici