Il Parco presenta le sue orchidee nel calendario 2017

È la rara orchidea fantasma (Epipogium aphyllum Sw.), trovata a dicembre nella faggeta di Monte Spigno , ad aprire il calendario 2017 del Parco Nazionale del Gargano, dedicato proprio a questo fiore prezioso ed effimero che custodisce, forse meglio di chiunque altro, il segreto della bellezza della nostra terra. Il Gargano rappresenta un vero e proprio hot spot di biodiversità che raccoglie circa 90 specie di orchidee spontanee (il 40% di tutte le specie presenti in Europa e il 90% di quelle presenti in Puglia) che popolano le colline, orlano la piana e lambiscono i boschi, disegnando una sola grande nota di colore.

La versione digitale del calendario 2017 del Parco Nazionale del Gargano è disponibile a questo link.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici