È nato il GAL Gargano Agenzia di Sviluppo

C’è anche l’Ente Parco tra i soci del GAL Gargano Agenzia di sviluppo, la nuova società consortile nata ufficialmente questa mattina, presso la Camera di Commercio di Foggia. Tutti i soci, alla presenza del notaio Michele Augelli, hanno firmato l’atto costitutivo della nuova società che prende il posto del Gruppo d’azione locale con sede a Monte Sant’Angelo. L’assetto societario vede la presenza di cinque categorie: Comuni, altri Enti pubblici (Parco Nazionale del Gargano, Consorzio di Bonifica e Camera di Commercio), associazioni datoriali agricole (Coldiretti, Confagricoltura, Cia e Copagri), associazioni datoriali degli altri settori (Confcommercio, Compagnia delle Opere, CNA, Casa Artigiani e Lega Coop) e singole imprese private.

“Oggi è stata dimostrata una forte coesione territoriale – dichiara il Presidente del Parco del Gargano Stefano Pecorella- che mi auguro possa continuare anche nella fase di progettazione e di governance. I Gal rappresentano un’ottima opportunità per veicolare risorse a beneficio del Gargano e delle sue comunità”. Su proposta del Presidente Stefano Pecorella la prima assemblea dei soci si svolgerà il 17 marzo per nominare i componenti del Cda e discutere del Piano di Azione Locale (PAL) che deve essere presentato, entro il 20 marzo, alla Regione Puglia che poi esaminerà le varie proposte e redigerà una graduatoria per assegnare le risorse del PSR.

3 commenti

  1. Angelo Alessio Guerra

    Altro CARROZZONE utile solo a pochi privilegiati o necessario per voti di scambio?!?
    Ci sarebbe da giurarci….

  2. Serafino Monaldi

    Che il Gargano abbia bisogno di uno specifico ed omogeneo ente territoriale di governo è innegabile specialmente dopo la finta abolizione provincia. Poi se le persone preposte lavoreranno male…

  3. Dove ci sono troppi galli a cantare…………Poi se il gallo che canta di più è il presidente del Parco Nazionale del Gargano aspetteremo il giorno ancora per molti anni.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici