Cagnano: rimandato il concerto dei Sud Sound System ma la festa continua

Con la Benedizione degli Animali presso la Grotta di San Michele, ieri pomeriggio, sono partite ufficialmente le celebrazioni per i Santi Patroni Michele e Cataldo a Cagnano Varano.

Rimandati, causa maltempo, il concerto dei The Gordons previsto per ieri sera e lo spettacolo dei Sud Sound System con i dj di Radio Norba previsto per questa sera, che verrà recuperato domenica 14 maggio sempre alle 21 in piazza Giannone (insieme all’estrazione della lotteria). Restano confermati, invece, gli appuntamenti di domani.

Nel pomeriggio (dalle 15.30) l’ASD Atletico Cagnano darà vita ai Giochi Cagnanesi, come la corsa nei sacchi, tiro alla fune gara delle carrozze, torneo di braccio di ferro e cuccagna per bambini e adulti. Un appuntamento con i giochi tradizionali cagnanesi e garganici.

La banda Municipale di Cagnano Varano come da rituale è protagonista della Festa sei Santi. Quest’anno nuovi giovani musicisti sono entrati a far parte del complesso bandistico guidato dal maestro Carolina Antonia Tancredi che si esibirà in concerto il 9 maggio alle ore 21.00 in piazza Bellavista. Il concerto prevede un repertorio eterogeneo che spazia dalle trascrizioni delle sinfonie classiche come La gazza Ladra e il Nabucco per passare ai grandi temi del Film “il Gladiatore” e onorando il grande compositore Ennio Morricone con un medley dei pezzi più importanti trascritti per orchestra di fiati. Per la prima volta la banda tocca anche le corde del Rock con una trascrizione di Final Countdown accompagnata da tastiera e chitarra elettrica e un omaggio ai Queen. Il repertorio continua poi con un medley degli Abba con la famosissima colonna sonora del Film “Mamma mia”. Il ritmo latino prende il sopravvento per concludere il concerto con un insieme di pezzi italiani e stranieri e con un coinvolgente mambo.

Hashtag ufficiale della manifestazione, anche quest’anno, è #cagnanoinfesta

Commenta

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!

Condividi il post con i tuoi amici