Rodi Jazz Fest 2017 XIII Edizione

Come ogni anno il Conservatorio U. Giordano di Rodi Garganico organizza il Rodi Jazz Fest, giunto nel 2017 alla sua 13ma edizione. Nel corso degli anni il festival ha visto partecipare artisti di grande prestigio quali Carlo Actis Dato, Antonello Salis, Paolo Fresu, Geoff Warren, Sandro Satta, Fabrizio Bosso e tanti altri. Tutti loro hanno lasciato un contributo culturale ad un territorio sempre voglioso di risorse.

Il Dipartimento di Jazz del Conservatorio ha ritenuto opportuno offrire quest’anno agli allievi la presenza di un personaggio che ha vissuto la musica jazz in vari cambiamenti. Il jazz vissuto con commistioni nel rock, nel funk e nel progressiv, una musica capace di prender forma nel tempo in altre realtà stilistiche. La scelta è ricaduta, non a caso, su Giovanni Tommaso, Contrabbassista / Compositore, sperimentatore di vari gruppi strumentali di grande successo, come il PERIGEO che, negli anni ’70, ha riformulato il quadro stilistico del jazz in Italia.

Il seminario inizierà il 19 giugno 2017 in mattinata col M° Giovanni Tommaso, proseguirà nel pomeriggio e la sera, alle 20.15, ci sarà un concerto col Quartetto Rodiano (di Clarinetti), in un repertorio leggero e spigliato. Seguirà il concerto jazz degli allievi del Conservatorio e dei Seminari.

Il 20 giugno continua il seminario con Giovanni Tommaso, con una pausa concerto/aperitivo a mezzodì col M° Pascalucci, pianista, che suonerà le Songs di G. Gershwin. Seguiranno i seminari il pomeriggio e il concerto la sera alle 21.15 con Daniele Scannapieco (sax), Gaetano Partipilo (sax), Antonello Sorrentino (tromba), Giuseppe Spagnoli (piano), Antonio Tosques (chitarra), Fabio Accardi (batteria) e l’ospite GIOVANNI TOMMASO (Contrabbasso).

I concerti sono gratis e si svolgeranno presso l’Auditorium all’aperto del Conservatorio in via Croce. Il seminario è aperto anche agli esterni con una quota di euro 50,00.

Infoline Conservatorio U. Giordano di Rodi, telefono 0884 966580.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici