Record di presenze al Concorso Nazionale Musicale Umberto Giordano

Se ogni progetto musicale e culturale in genere è destinato (come si spera) a crescere con il tempo, il Teatro del Fuoco – uno dei luoghi più belli della provincia di Foggia – non basterà più a contenere tutti i protagonisti della nona edizione del Concorso Nazionale Musicale Umberto Giordano pensato per i ragazzi delle scuole. Il M° Vessicchio invitò i ragazzi a partecipare citando una canzone: “uno su mille ce la fa”, io ho a cuore i 999. Un bagno di folla oltre 1300 studenti provenienti da Scuole dell’Infanzia, Primarie, Medie e Licei Musicali di tutta Italia da Cerisano (CS), Gaeta (LT), Potenza, Sant’Elia a Pianisi (CB), Avellino e tutta la provincia di Foggia, si sono incontrati al Teatro del Fuoco di Foggia dal 25 al 28 Aprile 2017 contando 5000 presenze, fra Dirigenti Scolastici e genitori, nei quattro giorni in questa palestra di musica organizzata dall’Associazione Musicale “Suoni del Sud”. Il Concorso ha l’obiettivo di fornire agli studenti di codeste scuole un’occasione di confronto e di incoraggiamento per la prosecuzione degli studi. Un risultato che conferma l’iniziativa come una tra le più prestigiose manifestazioni concorsuali italiane presente anche sul portale del Comitato Nazionale per l’apprendimento della Musica del Ministero dell’Istruzione.

La kermesse si è conclusa il 27 Aprile 2017 con la serata di premiazione dei vincitori del Talent Voice “Premio Gino Sannoner” con la presenza del grande M° Peppe Vessicchio che è stato Presidente di Giuria ed è rimasto sbalordito dall’affluenza dei ragazzi elogiando gli organizzatori pubblicamente (Direttore Artistico M° Lorenzo Ciuffreda e Presidente M° Gianni Cuciniello) per la riuscita di altissimo livello della manifestazione. Talenti che sono passati davanti ai suoi occhi e alle sue orecchie nella giornata che ha visto il Teatro del Fuoco gremito di gente fino all’inverosimile nel giorno dedicato al Talent Voice 150 partecipanti terminata in tarda sera. Un plauso particolare alle scuole di batteria che si sono distinte con grande preparazione. Studio e passione per la musica non deve mai mancare, il canto – ha detto il Maestro che il canto è la disciplina musicale che viene affrontata con maggior leggerezza, sembra alla portata di tutti. Infine, ha ringraziato Foggia e tutta la Capitanata per l’accoglienza e il calore che ha visto anche la gente per strada fermarsi con stima e professionalità, Lorenzo e Gianni sono stati in grado di portare la musica in tutte le famiglie e questo è segno di grande professionalità e passione.

Per questa nona edizione è stato intitolato anche il Premio a Giuseppe Caputo come migliore interpretazione strumentale che è stato assegnato a Giovanni Masi Chitarrista classificando al 1° posto nella Sez. Solisti. La famiglia ha ricevuto un grande abbraccio dal pubblico presente. Sicuramente, in un periodo critico come quello che stiamo attraversando, dove certezze, valori, speranze sembrano sgretolarsi in una crisi globale che interessa tutti i settori, il nostro obiettivo è di offrire uno spazio dove i Giovani Musicisti possano mettersi in “gioco”, confrontarsi tra le varie Scuole presenti a livello nazionale per ricercare nuovi stimoli di studio della Musica e sentirsi incoraggiati ad intraprendere seriamente la carriera del concertismo e del professionismo. Quest’anno, infatti, malgrado l’estate non fosse ancora arrivata, al Teatro del Fuoco non c’era più aria respirabile, tante erano le presenze di ragazzi entusiasti del loro primo diploma e di genitori e docenti al seguito. Il Concorso Nazionale Musicale Umberto Giordano è andato addirittura oltre ogni più rosea previsione, radunando decine e decine di futuri musicisti. Fra dieci giorni l’elenco e foto di tutti i vincitori della nona edizione sul sito www.concorsomusicaleumbertogiordano.com

Le Scuole vincitrici della sezione Orchestre Scuole Medie:
1° Posto: SMS “Cerisano” (CS) – SMS “Carducci” di Gaeta (LT);
2° Posto: SMS “Murialdo” di Foggia – SMS “Pascoli” di Margherita di Savoia (FG)
3° Posto: SMS “Foscolo” di Foggia – SMS “S. Pertini” di Orta Nova (FG) – SMS “Palmieri” di San Severo (FG) – SMS Sant’Elia a Pianisi (CB)

Le Scuole vincitrici della sezione Orchestre Licei Musicali:
1° Posto Liceo Musicale “Poerio” – Orchestra Guarini Evolution Avellino
Le Scuole vincitrici della sezione Cori:
1° Posto: “La Corte dei Birichini” Orta Nova Cat. M
1° Posto: XI Circolo Manzoni – Coro Dauno Voci Bianche di Foggia;
1° Posto: Marconi..in Coro e Frenglish Chourus di Cerignola (FG)
1° Posto: 2° Circolo Didattico di Orta Nova (FG)
3° Posto: Palmieri di San Severo Cat. O

Vincitori Sez. Solisti Batteria
1° premio, cat. Junior, Ranaldo Alessandro
1° premio cat. A, Vitucci Lorenzo
1° premio, cat. B, Giulio D’Urso
1° premio, cat. C, Cancellara Elena
1° premio, cat. D, Cucchiaro Francesco

Vincitori Sez. Solisti Chitarra Elettrica
1° premio, cat. Junior, Fioravante Leonardo
1° premio cat. A, Di Corcia Luca
1° premio, cat. B, Carlomagno Luca, Masotina Alessandro e Ventola Michele
1° premio, cat. D, Mangino Giuseppe e Sansonna Aurora

Talent Voice – Canto Moderno
Premio Gino Sannoner

1° premio, cat. Piccole Voci Veronica Leone
1° premio, cat. Under Peloso Pietro e Donno Angela
1° premio, cat. Giovani Corcio Auora
1° premio, cat. Over Recchia Stefano

Premio della Critica Migliore interpretazione Ruggeri Lucia

Il Direttore Artistico
M° Lorenzo Ciuffreda

1 Commento

  1. Rosanna Santoro

    Sono molto fiera dei miei ragazzi perché senza appartenere ad una scuola ad indirizzo musicale,grazie alla cooperazione e al coordinamento dei docenti che hanno lavorato insieme,hanno raggiunto questo obiettivo. Erano gli stessi ragazzi che la sera del 27 hanno presentato insieme a me Franco Arminio .I progetti multidisciplinari portano a grandi risultati perché potenziano competenze inattese.

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Se ti interessa un contenuto contattaci su blog@rodigarganico.info!
Condividi il post con i tuoi amici